Sei curioso si sapere se si può giocare a biliardo con i piedi? Sarai contento di sapere che la risposta è si! Il mondo dello sport ci ha stupiti ancora una volta e in tutto il mondo sta prendendo piega il nuovo sport dello Snookball. In questo articolo potrai scoprire di cosa si tratta e di come si gioca.

Che cos’è lo Snookball?

Lo Snookball è una delle ultime geniali trovate nel mondo dello sport. Tradotto sta per calcio-biliardo. Esso ha già riscosso un grande successo, tra i giovani, ma anche tra gli adulti. Il gioco si pratica su un gigante tavolo da biliardo, infatti dai 280 cm x 140 cm del tavolo stardard siamo passati ad un tavolo da biliardo di 6,5 m x 3,60 m. Su di esso sono poste delle palle da calcio colorate però come le tipiche bilie rigate o piene.

A differenza del biliardo classico nello Snookball non si utilizzano le tradizionali stecche per colpire le palle. Al posto si queste si possono utilizzare mani e piedi per indirizzare i palloni nelle buche. Ovviamente i giocatori si posizionano sullo stesso tavolo. Dopo il grande successo riscosso in Francia ad oggi anche in Italia questo divertentissimo sport sta avendo un incredibile seguito.

Come si gioca a Snookball?

A Snookball si gioca nello stesso modo in cui si gioca a biliardo, ad eccezione dell’utilizzo delle stecche. Infatti in questa variante non vengono utilizzate le comuni stecche, ma si utilizzano braccia e gambe. Per iniziare i palloni sono 15 e  sono divisi, come per le bilie normali, in rigate (dalla 1 alla 8) e piene (dalla 9 alla 15). Inoltre vi è un pallore bianco, che corrisponde nel biliardo alla bilia bianca, denominato anche battente.

Attraverso l’utilizzo del battente il giocatore colpendolo o lanciandolo dovrà a sua volta colpire le sue palle di serie e riuscire ad imbucarle. All’inizio della partita le palle sono raggruppate nel triangolo e la palla 8 si trova al centro di esso. Deciso a chi toccherà il primo tiro si sceglie a chi spetteranno le palle piene e quelle rigate. Perché una palla sia considerata imbucata bisognerà esplicitare le intenzioni di tiro.

Dopo che un giocatore avrà imbucato tutte le sue palle potrà colpire la palla numero 8. Nel caso in cui il giocatore colpisse la palla numero 8 prima di imbucare le sue di serie, la vittoria passerà in automatico all’avversario. Ogni tiro sarà considerato valido se il pallone non rimbalzerà dalla buca uscendo da esso, oppure se non si commetteranno falli nella fase di lancio. Nel caso in cui un fallo sia commesso a causa di terzi, il tiro verrà annullato e rifatto.

Articoli correlati: