Medicina

La medicina è una disciplina ampia, che si occupa dello studio e della cura di tutte le patologie che possono coinvolgere il corpo umano. Tale disciplina racchiude in sé altre discipline quali psicologia, fisica, anatomia, ecc. Vediamo nel dettaglio quali sono le branche di un universo complesso, come quello della medicina.

Branche della medicina: quali sono e come si suddividono

Quello della medicina è un mondo vasto, fatto di specializzazioni che approfondiscono qualsiasi aspetto del funzionamento del corpo umano. Addentrarsi nell’ambito medico significa, quindi, prendere visione delle sue infinite possibilità. Tra le branche più importanti della medicina ci sono:

  • Allergologia: si suddivide in Allergologia e Immunologia;
  • Anatomia patologica: si divide in Medicina Legale ed equipollenti, Citologia e Citodiagnostica;
  • Anestesiologia e rianimazione: si suddivide in Rianimazione e Terapia Intensiva;
  • Angiologia: si divide in Vasculopatie e Malattie dei vasi sanguigni, Malattie cardiovascolari e reumatiche, Angiologia medica;
  • Cardiologia: suddivisa in Malattie dell’apparato cardiovascolare e Malattie dei vasi sanguigni, Fisiopatologia cardiovascolare e Cardiocircolatoria;
  • Chirurgia generale: divisa a sua volta in Patologia chirurgica, Semeiotica chirurgica, Chirurgia interna, Chirurgia di pronto soccorso e Clinica chirurgica;
  • Chirurgia pediatrica: divisa in Clinica chirurgica infantile, Chirurgia dell’infanzia e Chirurgia infantile;
  • Dermatologia: suddivisa in Malattie cutanee e veneree, Clinica dermosifilopatica, Malattie della pelle;
  • Ematologia: divisa in Patologie del sangue, Malattie dell’apparato digerente, Ematologia generale e di laboratorio;
  • Endocrinologia: divisa in Malattie endocrine e metaboliche, Scienza delle costituzioni, Endocrinologia e Patologia costituzionale;
  • Gastroenterologia: suddivisa in Malattie del fegato e del ricambio, Malattie dell’apparato digerente, Malattie del fegato;
  • Igiene e Medicina Preventiva: questa branchia si suddivide in Igiene Pubblica, Epidemiologia, Odontoiatria preventiva sociale;
  • Medicina Interna: Semeiotica medica, Terapia Medica, medicina generale, Patologia speciale e clinica medica;
  • Medicina Legale: si divide in medicina legale e delle assicurazioni, medicina infortunistica;
  • Nefrologia: si divide in nefrologia medica, nefrologia chirurgica, malattie del sangue e del rene;
  • Neurologia: si divide in Malattie nervose, psichiatria e neuropatologia;
  • Oculistica: si suddivide in Oftamologia, Patologia oculare e clinica oculistica;
  • Odontoiatria: si divide in Stomatologia, Odontoiatria, Protesi dentale;
  • Oncologia: suddivisa in Oncologia medica, Oncologia Clinica, Oncologia Generale e diagnosi preventiva;
  • Ortopedia: si divide in Traumatologia e Chirurgia Ortopedica, Clinica Ortopedica;
  • Ostetricia e Ginecologia: si suddivide in Patologia Ostetrica e ginecologica, Fisiopatologia della riproduzione umana, Clinica Ostetrica;
  • Patologia Clinica: si divide in Analisi Cliniche, Biochimica, Analisi di Laboratorio, Microbiologia e virologia;
  • Pediatria: si divide in Puericultura, Patologia Neonatale, Clinica Pediatrica;
  • Pneumologia: si suddivide in Malattie dell’Apparato respiratorio, Tisiologia, Broncopneumologia;
  • Psichiatria: si divide in Neuropsichiatria, Igiene Mentale, Malattie nervose e mentali, Neuropatologia;
  • Radiologia: comprende Radioterapia, Radiodiagnostica e Medicina Nucleare;
  • Tossicologia medica: si divide in Farmacoterapia, Tossicologia Medica, Tossicologia industriale;
  • Urologia: comprende Patologia Urologica, Nefrologia Chirurgica, Malattie delle Vie Urinarie.

La scienza è di fondamentale importanza. La medicina è un mondo a se da tutelare in ogni suo aspetto. Un ampio universo, fatto di branche volte ad approfondire lo studio, il trattamento e la cura delle patologie che colpiscono il corpo umano, al fine di migliorare l’esistenza dell’uomo e allungarne la prospettiva di vita, contrastando le diverse patologie che possono presentarsi in qualsiasi momento.

Articoli correlati: