Ormai, online è possibile fare di tutto, anche organizzare un trasloco. Ovviamente, occorre affidarsi sempre a professionisti del settore che abbiano una comprovata esperienza e che sappiano esattamente come procedere: questo non solo per essere sicuri di mettere i propri beni in mani fidate dall’imballaggio all’arrivo a destinazione, ma anche per non incorrere in problematiche relative ad autorizzazioni e permessi.

Su sito web Sinibaldi.com, ad esempio, è sufficiente inserire i propri dati e le specifiche della tipologia di trasloco, che sia nazionale o internazionale, di un piccolo ufficio o di un’abitazione molto grande, aggiungendo informazioni sul piano del condominio o sul tipo di strada (pubblica o privata) in cui si interverrà. Il preventivo sarà così personalizzato, puntuale e includerà anche la richiesta, da parte del team, di tutte le pratiche burocratiche necessarie sia alla partenza che all’arrivo.

Per quanto riguarda l’imballaggio di mobili e suppellettili, può variare molto anche dal tipo di trasporto previsto: qualora si tratti di trasloco su strada, le classiche scatole di cartone e la carta da imballo saranno coadiuvate da cinghie di sostegno nei vari camion, così da preservare ogni oggetto.

Qualora, invece, occorra imbarcare tutto su un aereo o persino su una nave, gli imballi saranno rispettivamente approvati dalla IATA (organizzazione mondiale delle compagnie aeree) o prevederanno l’impiego di container adeguati.

Naturalmente, in fase di preventivo online sarà indicato già il mezzo di trasporto più adatto per garantire un buon rapporto qualità/prezzo; in tal senso, molti traslocatori propongono persino i traslochi abbinati, nei quali il trasbordo avviene per più clienti alla volta così da suddividere le spese di viaggio.

La fase di scarico è delicata quanto quella di carico: ogni singolo mobile e scatola dovranno essere ricollocati con la medesima cura. Se la mobilia più grande è stata smontata, sarà cura dei traslocatori ripristinarla in maniera corretta dove indicato dal cliente. Gli scatoloni, opportunamente contrassegnati con una breve descrizione del contenuto, saranno a loro volta portati nelle stanze dedicate: si può decidere di fornire indicazioni per scartare e riposizionare ogni singolo oggetto, oppure farlo personalmente qualora lo si preferisca.

Se in fase di carico è stato possibile impiegare una piattaforma idraulica per movimentare carichi pesanti o ingombranti, infatti, non è detto che si possa fare anche in fase di scarico. Nonostante le autorizzazioni locali, potrebbe ad esempio non esserci spazio disponibile e allora il personale dovrà organizzarsi in maniera diversa.

I migliori portali delle ditte di trasloco, non solo prevedono una sezione con una breve presentazione delle loro competenze, ma hanno recapiti per qualunque evenienza e richiesta: mail, numeri verdi e persino servizi di chat immediata. Oltre al preventivo online, quindi, danno ai clienti la possibilità di una comunicazione chiara e trasparente, talvolta anche 24 ore su 24.

Inoltre, la ditta Sinibaldi oltre alle diverse tipologie di traslochi di cui si occupa, offre anche la possibilità di lasciare in custodia i proprio mobili all’interno di magazzini video sorvegliati, così da garantire la piena sicurezza del carico. Per rendere questo servizio ancora più efficiente, viene elaborata una documentazione in cui sono indicate tutte le informazioni relative alla merce depositata e al suo titolare, in modo da facilitare il recupero quando necessario. Si tratta di una possibilità sempre più richiesta dagli utenti che, magari durante la fase del trasloco, potrebbero aver bisogno di lasciare i propri beni in stallo per un certo periodo di tempo, senza rischiare che questi vengano danneggiati o persi.

A tal proposito il servizio di Sinibaldi è la soluzione ideale: efficienza, sicurezza e funzionalità. Per avere informazioni dettagliate in merito, si consiglia di consultare il sito ufficiale della ditta sinibaldi.com, attraverso il quale è anche possibile entrare in contatto con un consulente pronto a rispondere ad eventuali domande e fornire tutti i chiarimenti in merito.

Articoli correlati: