Lo sapevi che a Milano la prima domenica del mese i musei sono gratuiti? Se sei interessato a ciò, stai leggendo l’articolo che fa al caso tuo! Infatti qui troverai moltissime informazioni, curiosità, consigli a riguardo. Continua a leggere per saperne di più!

Milano musei gratis la prima domenica del mese

Molte persone si erano contrariate e rattristite quando il ministro dei Beni culturali Alberto Bonisoli aveva parlato della cancellazione delle domeniche gratis ai musei. Non poche erano state le opinioni contrastanti e il malcontento a riguardo. Tuttavia, una belle notizia giunge da Milano. Infatti , in attese degli aggiornamenti da parte del Ministero, il sindaco di Milano, Beppe Sala, ha deciso di ripristinare la prima domenica del mese gratuita per alcuni musei. Infatti, il sindaco, insieme alla giunta di Milano, ha dichiarato in precedenza che per la città non sarebbe cambiato niente a riguardo e che si sarebbe comunque mantenuta la domenica gratis. Così è stato, infatti in tanti luoghi culturali e museali di Milano la promozione è tornata valida dallo scorso 2 settembre! Vediamo insieme, di seguito,quali sono i principali luoghi dove è attiva la prima domenica del mese gratuita.

Luoghi e musei ad ingresso libero la prima domenica del mese a Milano

Ecco un elenco dei principali luoghi in cui potrai entrare gratuitamente la prima domenica del mese e che non dovrai assolutamente perderti:

  • Museo del Novecento: Qui potrai avere modo di osservare l’arte di tutto il ‘900, attraverso modalità innovative e contemporanee che ti faranno riscoprire il museo nelle sue forme.
  • Museo civico di storia naturale: In questo museo sono raccolte collezioni di stampo naturalistico e sono presenti sette sezioni principali, ovvero di botanica, di mineralogia, di paleontologia, di entomologia, di paletnologia, di zoologia dei vertebrati e di zoologia degli invertebrati.
  • Castello sforzesco: Il castello, un tempo creato dal duca di Milano Francesco Sforza nel XV secolo. Oggi, al suo interno, sono ospitate mostre di vario tipo .
  • Gam– Galleria di arte moderna: La galleria d’arte moderna ospita al suo interno varie esposizioni permanenti, tra cui la collezione dell’800, la collezione Vismara, la collezione Grassi e altro, e anche esposizioni temporanee.
  • Museo archeologico: Nel museo troverai varie collezioni e resti storici, tra cui la Milano in epoca romana, la collezione Alto medioevale, etrusca, greca, egizia e preistorica del castello, l’arte del Gandhara, Cesarea Marittima.
  • Museo del risorgimento: Il museo si compone di 14 sale che vanno a creare un percorso espositivo e illustrativo dell’arte del risorgimento.
  • Palazzo Morando: Il museo è composto dalla pinacoteca e dalle sale settecentesche, da non perdere!
  • Casa Museo Boschi Di Stefano: Si tratta di una collezione d’arte italiana del XX secolo, prima privata, oggi messa in esposizione in stile art déco.
  • Studio Museo Francesco Messina: Il museo, ed ex studio del grande artista Francesco Messina (1900- 1995), si trova nella chiesa sconsacrata di S.Sisto. Attualmente,al suo interno sono ospitate moltissime opere dell’artista.
  • Acquario e Civica Stazione idrobiologica di Milano: Un luogo davvero interessante, dove troverai l’acquario da visitare assolutamente, corsi e tanti eventi.
  • Pinacoteca di Brera: La pinacoteca ospita al suo interno una storia molto amplia, che si articola tra la pinacoteca in sé e l’accademia degli artisti di Brera. Dall’accademia sono usciti tra i più grandi artisti di tutti i tempi! Troverai lavori di Mantegna, Raffaello, Bellini, Caravaggio, Piero della Francesca, Hayez, Tintoretto, Boccioni e moltissimi altri!
  • Gallerie di Italia- Piazza Scala: Un luogo innovativo messo a disposizione da Intesa San Paolo e dalla Fondazione Cariplo di Milano.
  • Cenacolo Vinciano: Il Cenacolo Vinciano ospita la grande opera di Leonardo da Vinci, ossia L’ultima cena.

Articoli correlati: