cibo

Quando si ha voglia di dolci ma poco tempo per prepararli, i nutellotti sono un’ottima scelta gustosa e super cioccolattosa da mangiare fino all’ultima briciola. Bastano pochi ingredienti, un forno ventilato o statico per la cottura ed infine qualche amico per buona compagnia. Il procedimento è molto semplice e soprattutto veloce da eseguire. Di seguito la ricetta originale e le varianti per decorarli.

Nutellotti: come prepararli

I nutellotti sono i dolci perfetti per tutti gli amanti del cioccolato! Impasto e ripieno fatto principalmente di nutella, perfetti da mangiare a colazione con una tazza di latte caldo o a merenda davanti ad un bel film. Questi biscotti si ispirano ai famosi biscotti americani “thumbprint” caratterizzati da un buco al centro in cui mettere marmellata, crema al cioccolato, glassa o frutta. Allo stesso modo i nutellotti prendono la stessa forma con il centro incavato dal pollice durante la preparazione e riempito di nutella o la classica crema al cioccolato. L’impasto è morbidissimo, perfetto con la dolcezza della crema centrale e infine ricoperto da una spolverata di granella di nocciole o mandorle. Una variante può essere quella della granella di cocco.

Procedimento

Prendendo in riferimento il famoso blog di ricette “giallozafferano” verrà spiegato passo dopo passo la ricetta originale dei nutellotti. Il livello di difficoltà è minimo e il tempo di preparazione è di circa quaranta minuti. Con le dosi date dal blog giallozafferano dovrebbero venire circa 25 nutellotti. Gli ingredienti da usare sono:

Per l’impasto

  • Nutella 180 grammi
  • 1 uovo
  • Farina 135 grammi

Per la crema 

  • Nutella 125 grammi
  • Granella di nocciole 30 grammi

Per prima cosa unire in una ciotola la nutella e l’uovo e mescolare con le fruste elettriche per due minuti. Successivamente aggiungere la farina setacciata e mescolare con una spatola finché la farina non si amalgama bene con il resto. Dopo creare un panetto liscio, avvolgerlo nella pellicola e farlo riposare una ventina di minuti in frigo. Infine iniziare a dividerlo in piccole palline dandogli la forma concava al centro con il pollice, porre la crema alla nutella dentro e spolverare la granella di nocciole. Infornare a 170 gradi per circa 10 minuti in forno statico. Se invece si ha un forno ventilato qualche minuto in più per assicurarsi una cottura perfetta sia dentro che fuori. Una volta pronti, sfornarli e farli raffreddare su una griglia … poi metterli in un piatto da portata e servirli accompagnati da una tazza di thè. Saranno amati da tutti, sia grandi che piccoli!

Articoli correlati: