Golf sport edition

Il modello di casa Volkswagen, è stata sviluppato per rendere migliore la guida e la tenuta su strada. Commercializzata nel 2016, l’autovettura fornire un’esperienza di viaggio unica, per il guidatore e i passeggeri. Dotata di 5 porte, la Golf Sport Edition può essere considerata la versione aggiornata della Golf 7, anche se esprime un carattere proprio.

Ampiamente sportiva e dal design accattivante, la Golf Sport Edition ha conquistato molti appassionati di motori nel mondo. Caratterizzata da dettagli ricercati, il fascino dell’autovettura riguarda solo l’ estetica. La casa tedesca ha, infatti, pensato proprio a tutto, offrendo un prodotto davvero meritevole.

Caratteristiche della Volkswagen Golf Sport Edition

Le caratteristiche della Volkswagen Golf Sport Edition sono incredibili. Dotata di cerchi in lega da 16 pollici, climatizzatore, 7 airbag, chiusura centralizzata, retrovisori regolabili e riscaldabili, può disporre di diversi accessori, tutti utilissimi, quali il sistema bluetooth, l’ingresso USB e il controllo diretto iPod.

Dotata di cinque posti e cinque porte, ha una carrozzeria due volumi e un serbatoio con capacità di circa 55 litri. Dagli interni capienti e funzionali, così come il bagagliaio, la Golf Sport Edition dispone di rivestimenti in microfibra e una pedaliera in acciaio inox dal design sportivo, con un comodo rivestimento antiscivolo. L’ultima versione, basata sulla Golf 7 è davvero imperdibile. L’illuminazione dell’abitacolo è uno degli elementi di forza di questa versione, pensata per rendere suggestiva l’atmosfera nell’abitacolo in qualsiasi momento.

L’intensità luminosa può essere regolata in semplici mosse, attraverso il display centrale, proprio grazie al sistema d’illuminazione “ambient”, che assicura la completa adattabilità della luce. La nuova versione dispone di un set di sospensioni, che abbassano l’autovettura di 15 mm, aumentandone l’immagine sportiva.

La versione a benzina 1.4 TSI può essere da 125 o 150 cavalli, mentre quella Diesel può essere scelta nella versione da 110 o 150 cavalli e prevede una gestione attiva dei cilindri, poiché è possibile disattivare due cilindri su quattro, quando il motore compie tra i 1.400 e i 4.000 giri, fino a una velocità pari a 130 km/h.

Gli ammortizzatori della Golf Sport Edition sono pensati per offrire al guidatore un’esperienza fluida. La versione 2016, dotata di motore 1.4 TSI da 125 cavalli, presenta nuove caratteristiche, come il maneggevole volante R-Line e un volante multifunzionale, che rende l’esperienza alla guida davvero interattiva.

Acquistabile nella versione perlata o metallizzata, la Golf Sport Edition offre moltissimi accessori di serie, tra cui airbag laterali anteriori, alette parasole, appoggiatesta laterali, cambio manuale, chiusura centralizzata, cerchi in lega, regolazione elettrica degli specchietti retrovisori, schienale posteriore divisibile, bagagliaio illuminato, volante regolabile e un assistente per le salite.

La Volkswagen Golf Sport Edition è un’auto grintosa, interessante, tutta da scoprire. Il design, davvero accattivante, rende l’auto ideale per chi vuole acquistare una macchina dinamica e super accessoriata. Lo spoiler posteriore segue il colore della carrozzeria, mentre i fari a led, seguono un tono rosso acceso, rendendo l’auto aggressiva.

I cerchi in lega rendono il profilo dell’auto ancora più definito, mentre gli interni mantengono linee morbide e decise, assicurando una perfetta adattabilità e un’esperienza di viaggio davvero comoda. La guida è favorita dal design interno e dai sedili regolabili in diverse inclinazioni. La Volkswagen Golf Sport Edition 1.6 TDI può essere acquistata a partire da 21.250 €, mentre il prezzo della nuova versione parte da 23.700 euro. La Volkswagen Sport Edition è l’auto ribelle, che sa dominare su strada.

Articoli correlati: