Se siamo in cerca  di strategie di marketing attraverso le quali riuscire a incrementare il numero dei nostri clienti, oltre che ottenere la fidelizzazione di quelli già acquisiti, uno degli strumenti che non possiamo non prendere in considerazione è l’attivazione di un numero verde. Se fate parte di quella schiera di persone che non comprende bene la funzione di marketing svolta da questo tipo di scelta seguiteci, cercheremo di esporre  i vantaggi conseguibili non solo dalla grande impresa ma anche dalla piccola e media impresa.

Di che cosa si tratta?

Attivare, in qualità di impresa,  un numero verde significa fornire ai propri clienti la possibilità di contattarvi effettuando delle telefonate per loro assolutamente gratuite, in quanto l’addebito – che avviene a condizioni tariffarie vantaggiose – ricade su chi riceve le chiamate. Alcuni di voi saranno portati a pensare  che questa soluzione rappresenti soltanto un’altra voce di spesa nel bilancio dell’impresa. Questo perché state guardando soltanto un aspetto della faccenda, infatti attivare una numerazione verde comporta dei vantaggi che bilanciano e per alcuni aspetti superano i costi sostenuti per il servizio. Vero è che per alcune realtà imprenditoriali questa scelta non risulta essenziale, invece potrebbe rappresentare una differenza non di poco conto per altre.

Quali sono i vantaggi principali dell’uso di una numerazione verde

Il primo vantaggio fornito dall’uso di un numero verde, per chi opera come impresa sul mercato, è rappresentato da una maggiore credibilità. Nel contesto odierno è molto frequente che la maggior parte delle persone si rivolga alle imprese a seguito di una ricerca mirata, spesso effettuata online per garantire un ampio ventaglio di scelta e maggiori vantaggi conseguibili sul piano qualitativo e del costo del bene o del servizio. Avere maggiore credibilità è all’evidenza di tutti una qualità non indifferente per chi opera con scopi di lucro su un mercato fortemente concorrenziale. Un’impresa  che presenta servizi aggiuntivi vantaggiosi fornisce subito un’idea di professionalità, ma anche la consapevolezza di una rapida, facile e pratica reperibilità.

Permettere al cliente di chiamare a spese dell’azienda potrebbe agire sul piano della concorrenza favorendo verso il proprio lato l’indicatore della scelta. Ulteriore vantaggio è fornito dalla facilità di contatto e dall’immediatezza. Per un cliente dover mandare un’email o compilare un form non è esattamente come avere un contatto diretto attraverso una telefonata. Soprattutto quando si tratta di problematiche tecniche particolari o quando si vogliono delle delucidazioni particolarmente dettagliate e si hanno molte domande da porre. Il fatto che, poi, questa chiamata non sia a suo carico è soltanto un elemento aggiuntivo che puo’ incentivarlo a rivolgersi a voi rispetto a un  Customer Care a pagamento. Inoltre un confronto basato sull’esperienza diretta del cliente vi fornisce la possibilità di aggiustare il tiro su eventuali problematiche riportate.

Possiamo consigliare l’utilizzazione di questo validissimo servizio alle imprese di varie dimensioni. Ovviamente ognuno, valutando il caso concreto, si renderà conto dell’utilità nella sua situazione specifica o meno di questa opportunità. In genere per chi è dotato di partita IVA, la  possibilità di avere un feedback costante dai propri clienti – ed un contatto facilitato con gli stessi – non può che essere favorevole. Questo considerando anche il costo accessibile del servizio che può essere azzerato e superato dai vantaggi conseguenti, ma sopratutto dalla possibilità di aumentare la propria clientela.

Articoli correlati: