Vuoi scoprire di più a proposito dell’annunciata e tanto attesa serie TV che sarà ambientata nella Terra di Mezzo? Stai leggendo l’articolo che fa al caso tuo Qui troverai curiosità, informazioni e il sito ufficiale della serie TV del Signore degli Anelli.

Signore degli anelli, dopo l’annuncio delle riprese della serie TV

Nel novembre dell’anno scorso, precisamente il 13 novembre,  venne divulgato l’annuncio di una collaborazione tra Warner Bros, Amazon e alcuni collaboratori precedenti, per realizzare una nuova serie TV che avrebbe fatto parte dell’universo streaming di Jeff Besoz, ovvero Prime Video, la quale avrebbe trattato la storia del Signore degli Anelli di J. R. R. Tolkien. Infatti in questa data la Prime Video riuscì a battere la piattaforma Netflix, aggiudicandosi la produzione della serie. Passato un pò di tempo, da qualche giorno nuove news circolano a riguardo, vediamo insieme quali.

La posizione di Amazon

Quando fu stipulato il contratto tra le grandi società, Amazon dovette pagare 250 milioni di dollari alla Tolkien Estate per prendere parte. Ad oggi si pensa che la serie durerà 5 stagioni e è possibile che per le riprese e il lavoro il budget di produzione raggiungerà un nuovo record di un miliardo di dollari! Ovviamente le prime voci parlano di un intento di surclassare la famosa serie TV Game of Thrones della società HBO che ormai sta per terminare con l’ottava stagione, nonostante siano stati annunciati degli spin-off. Comunque sia pagato quello che c’era da pagare Amazon ha mostrato fin dall’inizio la sua volontà di fare qualcosa di nuovo, ovvero non andare semplicemente a riprendere le storie giù viste e stra riviste della trilogia, ma al contrario di andare a creare prequel della storia di Frodo e di Aragorn. Per fare questo sarebbero dovuti essere utilizzati altre opere di Tolkien come le Appendici del Signore degli Anelli o il Silmarillion. Il nuovo vociferare degli ultimi giorni sembra appunto confermare le voci a riguardo. Infatti secondo TheOneRing.net la prima stagione racconterà di Aragorn giovane. La serie Tv dovrebbe essere trasmessa entro due anni come da accordi tra i colossi.

Cast

In merito alle informazioni del cast non vi è ancora molto in circo, se non che per sir Ian McKellen prendere parte ad una nuova saga non sarebbe per nulla male, anzi; mentre per l’ex Frodo e per Andy Serkis la storia è diversa, il primo ha riferito durante le interviste di non voler assolutamente partecipare, mentre per il secondo è il momento id cambiare, a suo parere anche per la saga.

Per adesso non ci rimanere altro che aspettare nuove notizie in merito alla produzione della serie TV e sopratutto molto interesse o preoccupazione in merito alla scelta del cast che prenderà parte alla serie TV.

Articoli correlati: