Stai organizzando un viaggio in Giappone, ma non sai in che direzione girarti? Non disperare, stai leggendo l’articolo che fa giusto al caso tuo! Qui troverai moltissime curiosità, caratteristiche, informazioni, consigli e molto altro per capire quali città del Giappone bisogna assolutamente visitare. Continua a leggere per  saperne di più.

Giappone: dove si trova e caratteristiche demografiche

Il Giappone è una nazione di tipo insultare che si trova in Asia Orientale. Questo stato si trova ad est della Cina, della Corea del Nord, della Corea del Sud e della Russia, precisamente nell’oceano pacifico. Lo stato giapponese si compone della bellezza di 6.852 isole, di cui le più grandi e conosciute sono Shikoku, Hokkaido, Honshu, Kyushu, che sono collegate tra loro in diversi modi. Il Giappone ha una superficie di 377 944 km², al cui interno sono presenti circa 127 milioni di persone, stima che vede il Giappone al decimo posto nella classifica degli stati più popolosi al mondo. La capitale del Giappone è Tokyo che ospita circa 13 010 287 abitanti. Il Giappone si fonda su una monarchia parlamentare, a cui attualmente è a capo l’imperatore Akihito.

Quali città visitare?

Nel tuo itinerario di viaggio in Giappone, inutile dirlo, non potranno assolutamente mancare le città di Tokyo e Kyoto. Tokyo come già anticipato è la capitale del Giappone, conosciuta anche come “Capitale orientare”, in quanto la precedente capitale si trovava a Kyoto. Tokyo è un metropoli densamente popolata in cui avrai la possibilità di visitare il Palazzo imperiale di Tokyo, il parco Shinjuku Gyoen, al Mercato del pesce di Tsukiji, il quartiere Rappongi, il Museo Ghibli, il Palazzo del governo, il quartiere a luci rosse Kabukicho, il Nakamise Shopping Street, il museo nazionale e moltissime altre cose. Kyoto, che un tempo fu capitale del Giappone, è situata nell’isola di Honshu. Essa si caratterizza per i suoi templi buddisti, i santuari, i parchi, i palazzi dell’impero e le strutture in legno delle abitazioni.

A Kyoto potrai visitare il Santuario di Fushimi Inari-taisha, il tempio buddista Sanjūsangen-dō, il tempio Sanzen-in, l’International Manga Museum e tanto altro ancora. Non potrai poi farti mancare la città di Nara, che si trova nell’isola di Honshu. Qui potrai vedere grandi templi, parchi in cui gli animali sono lasciati completamente liberi, opere d’arte antiche. In memoria della storia e della Seconda Guerra Mondiale dovrai assolutamente visitare le città, distrutte dalla bomba atomica, di Hiroshima e Nagasaki. Dovrai poi assolutamente visitare la prefettura di Tamanashi nella regione di Chubu, che ospita al suo interno il Monte Fuji, la vetta più alta del Giappone non che vulcano attivo.

Ora che conosci le città da non perdere assolutamente, sei pronto ad organizzare il tuo viaggio, buon divertimento!

Articoli correlati: