eire

La Repubblica d’Irlanda, meglio conosciuta semplicemente con il nome d’Irlanda, in irlandese Eire, è un paese membro dell’Unione Europea. Cerchiamo di scoprire qualcosa in più sul suo primo presidente. Il suo nome era Éamon de Valera, nato a New York, il 14 ottobre del 1882 e deceduto a Blackrock, il 29 agosto del 1975, all’età di 93 anni. È stato un politico e patriota irlandese, ma soprattutto è noto per essere stato primo ministro e presidente della Repubblica d’Irlanda (1959-73).

Primo presidente EIRE: come si chiamava?

Nome: Éamon

Cognome: de Valera

Data di nascita: 14 ottobre 1882

Luogo di nascita: New York

Data del decesso: 29 agosto 1975

Luogo del decesso: Blackrock

Età: 93 anni

Professione: politico, patriota irlandese, primo ministro e presidente della Repubblica d’Irlanda

Éamon de Valera chi era

Éamon de Valera, nato a New York, il 14 ottobre del 1882 e deceduto a Blackrock, il 29 agosto del 1975, all’età di 93 anni, è stato un politico e patriota irlandese, ma soprattutto è noto per essere stato primo ministro e presidente della Repubblica d’Irlanda (1959-73). Il suo nome spicca tra coloro che lottarono per l’indipendenza dal Regno Unito, e fu per ben 3 volte Primo Ministro, tra il 1937 e il 1959. Figlio di madre irlandese, Catherine Coll Wheelwright, e di padre spagnolo, l’artista Juan Vivion de Valera, Éamon venne sempre descritto come un uomo burbero e severo. Secondo la storia, il vero nome di de Valera è Edward, che poi fu cambiato in seguito alla condanna a morte del 1916. Purtroppo non si hanno notizie e documenti certi riguardo la sua infanzia e i suoi sacramenti. Venendo meno anche i documenti del suo battesimo non si ha certezza nemmeno sul suo nome di origine, si sa solo che nacque presso il Nursery and Child’s Hospital, che all’epoca era una struttura che ospitava anche ragazze madri, per questo non si hanno molte certezze sulla sua infanzia. Ovvio che, tutto questo mistero creò non pochi problemi a Éamon de Valera, soprattutto una volta varcate le porte della politica, dove i suoi avversari fecero spesso riferimento a queste ombre per screditare la sua credibilità. Éamon fu cresciuto dallo zio e successivamente dalla nonna, in seguito alla morte del padre che lasciò lui e sua mamma in povertà. Studente modello, vinse molte borse di studi e premi, e nel 1903 divenne professore di matematica al Rockwell College. Nel 1910 sposa Sinéad de Valera, conosciuta presso Leinster College of the Gaelic League a Parnell Square, dove lei insegnava irlandese e lui matematica ed era anche uno dei suoi studenti irlandesi. Insieme hanno avuto cinque figli, Vivion , Éamon, Brian, Rúaidhrí e Terence (Terry), e due figlie, Máirín e Emer.

Primo presidente EIRE: cosa ha fatto?

Il nome di Éamon de Valera, primo ministro e presidente della Repubblica d’Irlanda, spicca tra coloro che lottarono per l’indipendenza dal Regno Unito, e fu per ben 3 volte Primo Ministro, tra il 1937 e il 1959. Divenne un entusiasta attivista politico e nel 1916 fu tra i capi dell’insurrezione di Pasqua, per l’indipendenza dalla Gran Bretagna. Il 10 luglio 1917 de Valera venne eletto membro della Camera dei Comuni per l’East Clare. De Valera venne eletto Presidente il 25 giugno 1959 e rieletto nel 1966, all’età di 84 anni, stabilendo fino al 2013 il record mondiale per il più vecchio capo di stato eletto. Al suo ritiro nel 1973, all’età di 91, conquista il primato come capo di stato più anziano di tutto il mondo.

 

 

Articoli correlati: