siti web

Internet ormai è entrato nelle case di tutti. Per chi ha una vita molto impegnata e fa difficoltà a incastrare i vari impegni quotidiani, ecco che avere la possibilità di poter cercare ciò di cui si ha bisogno direttamente da casa è una grande fortuna. Che si tratta di abbigliamento, di e-commerce, di informazione o di passatempo, vediamo quali sono i siti web popolari più seguiti e di cosa trattano.

Siti web popolari: quali sono i più seguiti? Cosa trattano?

Ovviamente, individuare i siti web più popolari in assoluto è veramente difficile, considerando che ognuno, in base alle proprie necessità, effettua ogni giorno centinaia di ricerche diverse, che poi, a loro volta variano, in base al periodo di riferimento e al settore merceologico. Comunque, ecco alcuni siti che sicuramente almeno uno volta ognuno di noi ha visitato.

Amazon

È sicuramente uno dei più grandi siti di e-commerce esistenti al mondo, nonché tra i più visitati. Amazon è un’azienda di commercio elettronico statunitense, con sede a Seattle nello stato di Washington, ma che ovviamente opera in gran parte del mondo, che permette di poter acquistare prodotti comodamente seduti sulla propria poltrona di casa. Amazon è un enorme contenitore dove è possibile trovare di tutto, dall’oggettistica, all’elettronica, all’abbigliamento, accessori, e non solo. Selezionando ciò che stavi cercando, Amazon ti metterà a confronto anche diversi modelli, con diversi prezzi e caratteristiche. Acquistare su Amazon è veramente facile, così come effettuare ricerche. È possibile impostare anche dei filtri per poter ricercare quel determinato prodotto, magari selezionando in anticipo il budget che si ha a disposizione. Inoltre, Amazon, oltre a garantire la consegna in 48 ore per i clienti prime, mette anche a disposizione sconti e offerte in continuazione, nonché la possibilità di reso gratuito, sempre gradita dagli acquirenti.

Wikipedia

Se state effettuando una ricerca, che si tratti di un termine, di una società o di un personaggio famoso, ecco che nella maggior parte dei casi, vi verrà in aiuto proprio wikipedia. Infatti, andando a selezionare la ricerca prescelta, il link di wikipedia si presenterà sempre tra le prime posizioni. Wikipedia è un’enciclopedia libera, disponibile in oltre 300 lingue, dove è possibile trovare tutte le informazioni che altrimenti trovereste nelle enciclopedie tradizionali sia quelli presenti in almanacchi, dizionari geografici e pubblicazioni specialistiche.

Social Network – Facebook, instagram, TikTok, Youtube

I social network non sono dei veri e propri siti web, ma sono sicuramente delle pagine molto cliccate e ricercate durante le ore della giornate, e a volte anche nelle ore notturne. Per chi non li conoscesse, Facebook, instagram e TikTok sono delle piattaforme che permettono a utenti di tutto il mondo di tenersi in contatto e di condividere sulle proprie pagine contenuti liberi, come foto e video, a seconda della peculiarità del social. YouTube, invece, ha un utilizzo diverso, in quanto non offre la possibilità di contattare altre persone ma, essendo un contenitore di video, è molto utile per ascoltare musica e, tramite i tutorial pubblicati, apprendere l’utilizzo di alcune azioni.

Google

Molto spesso presente come home page su pc e tablet, Google è tra i motori di ricerca più utilizzati. Tra i suoi servizi offerti, sicuramente troviamo l’utilizzo della posta elettronica.

Articoli correlati: