Noleggio furgoni a Roma richieste in aumento per traslochi o servizi logistici il noleggio furgone è in continua crescita. Negli ultimi anni, il noleggio furgoni in special modo a Roma è in costante crescita poiché un numero sempre maggiore di privati e imprese decidono di utilizzare il servizio, per eseguire traslochi, trasportare ogni genere di merce o per organizzare il sistema logistico senza investire in mezzi propri.

Quello dell’affitto di furgoni è un trend che è entrato nelle abitudini della capitale ed in generale anche nelle principali città italiane. I motivi di questo cambiamento sono da ricercare nei vantaggi che si possono ricavare dal noleggiare un furgoncino, rappresentati dai costi contenuti e dall’opportunità per i clienti di trovare servizi personalizzati sulle proprie esigenze.

A richiedere il noleggio furgoni a Roma sono soprattutto le imprese di grandi, medie e piccole dimensioni e i professionisti, segnale che sono state introdotte nuove logiche nell’ambito dei metodi di lavoro e di organizzazione dell’attività produttiva. Il servizio consente di gestire in modo nuovo le aziende, che possono esternalizzare la logistica, ottimizzando i processi produttivi e standardizzando i costi.
Avere un furgone per un disponibilità limitata alle proprie attività a Roma e nel resto delle più importanti città italiane non è solo prerogativa delle imprese, ma anche dei privati che decidono di ricorrere al servizio in occasioni di traslochi o quando devono spostare carichi voluminosi, verso un deposito o garage o una discarica, riducendo i costi.

A chi rivolgersi per il noleggio furgoni?

I furgoni a noleggio offrono ai clienti la possibilità di avere a disposizione veicoli nuovi, costantemente sottoposti a manutenzione e revisionati e che permettono spostamenti in sicurezza. Inoltre, rivolgendosi ad aziende specializzate è possibile scegliere tra modelli di varie dimensioni adeguati ai carichi che bisogna movimentare. In generale, quando si deve noleggiare un furgone è importante affidarsi ad aziende serie, che hanno un ampio parco mezzi e tariffe trasparenti come ad esempio RBC Autonoleggio attiva a Roma con esperienza e serietà consolidata da oltre 10 anni, l’azienda opera nel settore dal 2008, propone furgoni a noleggio a costi competitivi, scegliendoli tra una vasta e articolata flotta, formata da:

  • furgoni cabinati passo corto: nella categoria dei cabinati offre la migliore manovrabilità con dimensioni contenute è adatto per trasporti nelle grandi città di scatoloni e piccola mobilia.
  • furgoni cabinati passo medio tetto alto: questa tipologia di furgoni cabinati si adatta perfettamente a trasporti e traslochi di una camera da letto con dimensioni di vano carico di 312 cm di lunghezza e 198 cm di altezza il trasporto anche di merce voluminosa non sarà un problema.
  • Furgoni passo lungo tetto alto: questa categoria di veicoli commerciali è la più utilizzata da società di trasportatori e traslocatori. Con delle dimensioni di vano carico e peso trasportabile fino a 15 quintali potrete improvvisarvi traslocatori risparmiando notevolmente rispetto gli esorbitanti preventivi delle società di trasporto.
  • furgoni cassonati; questa ultima categoria è il top del trasporto merce, con un volume di venti metri cubi una lunghezza di ben quattro metri ed una altezza di due metri di vano carico trasportare le vostre cose anche per destinazioni fuori dalla città sarà sicuramente una soluzione comoda ed efficiente.

Che cosa occorre per il noleggio furgoni

Dopo aver visto i modelli e caratteristiche vediamo l’aspetto burocratico per poter avere a disposizione un furgone per le proprie esigenze.

La patente è il documento fondamentale per poter guidare un furgone, scontato si ma assicuratevi che non sia scaduta poiché non verrà accettata.

La carta d’identità è un documento sempre richiesto per confermare i vostri dati di residenza ed il codice fiscale per via della fatturazione a privati.

La carta di credito è invece fondamentale per potervi garantire il veicolo a noleggio; di tipologia bancaria quindi credit card non prepagata o debit, l’azienda effettuerà un blocco momentaneo di un importo che verrà poi svincolato alla fine del noleggio.

Come accedere al noleggio furgoni

A Roma e nel resto d’Italia poter fare riferimento a un’azienda specializzata è indispensabile per essere sicuri di accedere a servizi qualificati e su misura delle esigenze del cliente. Tra gli altri aspetti positivi c’è anche quello di poter conoscere in anticipo i costi dell’operazione di affitto furgone e di usufruire di tariffe chiare e senza sorprese. Contattando la RBC Autonoleggio un’azienda che vanta una lunga esperienza nel settore, abituata a gestire le varie richieste in tempi rapidi, il cliente può organizzare al meglio il lavoro ed essere sicuro di poter fare affidamento su un servizio efficiente e funzionale. Collegandovi al sito web https://www.rbcautonoleggio.it potrete effettuare un preventivo online consultando le condizioni e selezionando l’offerta conforme al proprio budget e tipo di trasporto, semplicemente inserendo le date di presa e riconsegna kilometri di percorrenza il veicolo adatto e con due click avrete a disposizione un preventivo chiaro e senza sorprese, in alternativa potrete compilare una form di contatto un canale molto veloce per mettervi in contatto con l’azienda o attraverso i contatti telefonici troverete il personale dell’azienda pronto a supportarvi con una consulenza personalizzata secondo le vostre esigenze.

Articoli correlati: