Tradimenti

Con l’avvento di internet e dei social si ha molta più opportunità di mettersi in contatto con gli altri, di socializzare e fare amicizia, allo stesso modo però la facilità di conoscere il prossimo fa si che sia più facile cadere in tentazione di tradire, in questo articolo andremo ad approfondire il tema dei tradimenti online.

Un tradimento è sempre un fatto grave, difficile da accettare per chi lo subisce e nasconde dietro delle motivazioni importanti molto spesso legate a problematiche di coppia o col partner, crisi personali o a volte il bisogno della persona che tradisce di cercare forti emozioni o evadere da una situazione pesante. I motivi possono essere vari e sarebbero da approfondire, nel sito subito.news si tratta l’argomento dei tradimenti in maniera più dettagliata anche sotto il punto di vista psicologico, fornendo un quadro abbastanza chiaro e completo.

In questo articolo approfondiremo il fenomeno dei tradimenti virtuali e come avvengono

Come avvengono i tradimenti virtuali

Ormai i social network fanno parte della nostra quotidianità, condividendo foto, post e pensieri si riesce a rimanere facilmente in contatto con gli altri attraverso un semplice click e soprattutto ad accorciare le distanze con le persone a noi care, diventando un vero e proprio passatempo da sfruttare nei momenti liberi della giornata.

Ma i social non si fermano solo a questo, ma con le numerosissime piattaforme e siti online è davvero facile fare amicizia e conoscere gente e di conseguenza è facile anche cadere nella tentazione di tradire. Può iniziare tutto con un semplice “ciao” tramite chat, per passatempo o perché una foto o un post ha stuzzicato la curiosità per passare poi tra una chiacchiera e un’altra ad un reale interesse.

Così questo interesse iniziale può evolversi in una vera e propria conoscenza, fino ad arrivare a provare un forte legame o addirittura dei sentimenti con la persona che c’è dall’altra parte dello schermo. Se le distanze sono minime e lo consentono e i diretti interessati sono d’accordo la conoscenza può avvenire anche fisicamente, se invece il tutto rimane solo virtuale e tramite uno schermo si tratta pur sempre un tradimento.

Quanto è grave un tradimento online?

Un tradimento virtuale ha la stessa gravità di un tradimento fisico perché ciò che conta è l’intenzione che c’è dietro, infatti se si viene a conoscenza di un tradimento online, la prima cosa che viene meno è la fiducia e il senso di dolore e frustrazione di chi l’ha ricevuto è paragonabile ad un tradimento fisico. In ogni caso le situazioni cambiano di caso in caso e da persona a persona e ognuno ha il proprio modo di affrontare e valutare la situazione.

Ma la domanda è: si può perdonare un tradimento virtuale?

La risposta a questo quesito dipende sempre dal soggetto che subisce il fatto, una volta che viene meno la fiducia, bisogna valutare quanto è grande e importante il sentimento e tutti gli aspetti di coppia, molte volte per metabolizzare una situazione difficile si può ricorrere all’aiuto di uno psicologo, o fare un percorso di coppia per capire i problemi nel rapporto e cercare di risolverli.

Articoli correlati: