medicina

La medicina non è solo una facoltà universitaria, ma molto spesso dev’essere una passione per curare le persone, scoprire nuove tecniche e macchinari e anche sapere come intervenire su alcuni interventi ai pazienti.

Molti sono stati i grandi medici che hanno reso la medicina più facile e veloce, soprattutto nello studio delle cellule e delle malattie a partire dai visus, e ci sono anche diverse tecniche che usano i dottori per curarli prima che il virus si diffonda.

Molti poi che si interessano di medicina conosceranno di certo il sequenziamento Shitgun, vediamo più precisamente che cos’è, come si esegue e soprattutto con che cosa.

Che cos’è?

Come riferito prima, è una tecnica, un esame ed anche un metodo medico che serve per selezionare e studiare i filamenti del DNA, la più importante molecola desossiribonucleica che abbiamo in tutte le cellule, sia del sangue e sia del nostro organismo.

Come si esegue e con cosa?

Durante i primi studi, anche grazie ad un campione di cellule, esse venivano prelevate per essere sottoposte alla loro frammentazione, grazie all’uso della sonicazione, ovvero l’utilizzo di onde sonore ad alta frequenza che riescono a rompere le molecole del DNA.

Dopo aver separato il filamento, esse viene utilizzato per ricreare una sequenza continua, in questo modo è possibile studiare tutti i presenti legami chimici, insieme anche agli atomi di cui le cellule sono composti.

All’interno del DNA ci sono quattro importanti molecole che sono:

  • La citosina,
  • La guanina,
  • La timina e la citosina.

Questa segmentazione non serve per cercare questi quattro componenti, ma per separarlo in dicersi frammenti che poi vengono utilizzati per cercare il genoma del batterio H. influenzae che permette la creazione e la nascita di diversi microrganismi e, grazie alle diverse mappe fisiche, cercare di combatterle.

Il DNA segmentato e tagliato viene dimesso insieme grazie ad un metodo che si chiama “Metodo di terminazione della catena” e vengono usate anche sostane chimiche aggressive.

Durante la fase del shotgun, viene utilizzato un computer con uno speciale programma che riesce da usare le sezioni di questo DNA per crearne uno continuo data la sua complessità nell’essere anche formato in questa maniera.

Infatti esso possiede più di tre miliardi di paia di basi acide.

Uno dei pochi metodi per essere sicuri che il successivo funzionamento delle sequenze funzioni e, quindi sia stato messo in modo corretto, e si può quindi eseguire la lettura in modo che venga tagliata più volte, anche se, in questo modo, si possono verificare diversi e molti errori.

Ma ora si utilizzano degli strumenti più sofisticati e che non rovinano troppo la struttura anche durante la segmentazione e il lavoro è più facile rispetto al passato.

 

 

 

 

Articoli correlati: