sicurezza informatica

Grazie alla tecnologia molti sono i servizi online che si possono usare per poter aiutare le persone.

Che siano servizi bancari, postali, d’intrattenimento e altre cose, internet può dare sempre una mano, ma poi bisogna stare molto attenti alle informazioni che si danno per poter navigare anche se non sempre può essere una buona idea accettare tale opzione.

Per questo molte aziende online famose, il più famoso di tutti è Google, non riescono a riconoscere le reali minacce del web e bisogna installare antivirus o controllare nella pagina delle impostazioni internet un programma contro i cookie.

Un servizio che può fare al caso nostro è Hidemyass. Ecco che cos’è e che servizi offre.

Che tipo di servizio è?

Hidemyass, scritto anche in questo modo HideMyAss, oppure con l’acronimo HMA, è un servizio online nato nel 2005.

Offre una protezione completa per quanto riguarda il VPN, ovvero la rete privata che si ha sui propri dispositivi e anche in ambienti come casa e lavoro.

Molto spesso può capitare di dare il permesso a qualche annuncio strano su internet per poter visitare un sito, oppure sulla propria casella mail, questo servizio aiuta a debellare questi messaggi e permette di navigare su internet in modo tranquillo e senza che i propri dati di non finire chissà dove.

È un servizio nato in Inghilterra e, secondo le leggi britanniche che trattano sui servizi online, esse esigono alla società di tenere in memoria tutti i logs e la cronologia per aiutare sia le persone a capire quale programma hanno usato e anche agli utenti della società se devono intervenire per qualche problema.

I logs sono delle registrazioni che ogni sistema internet registra sul proprio pc e che può trovare nella cronologia.

 A chi può servire?

Questo servizio è molto utile per chi, ogni giorno, lavora con internet e consente le proprie informazioni sulla privacy per poter lavorare.

Questo servizio protegge i propri clienti e aiuta a contrastare tutte le violazioni illecite anche del materiale protetto su internet, come ad esempio il copyright, oppure nel dare il consenso dei propri dati personali per poter visitare vari siti internet e non si vede prima l’opzione rifiuta.

È un servizio gratuito e alla portata di tutti, anche in Italia è possibile scaricarlo, in molti lo usano e sono molto soddisfatti di questo servizio, soprattutto perché possono navigare e/o lavorare su internet in modo davvero sicuro e senza problemi e anche senza minacce da parte del web.

 

 

Articoli correlati: