trading online

Addentrarsi nel mondo delle criptovalute non è semplice. Il termine, ormai di uso comune, sembra infatti delineare un universo di possibilità non chiare a tutti. Le criptovalute sono monete digitali realizzate mediante uno specifico linguaggio criptato, costituito cioè da codici di non facile interpretazione. Quando si parla di criptovalute non si può non parlare di Wirex e della modalità con cui ha rivoluzionato l’idea di fare acquisti.

Wirex Card: la carta con le criptovalute

Wirex Ltd è una società anglosassone che ha messo a punto una piattaforma che consente di effettuare i pagamenti tramite l’impiego di criptovalute. A tal fine, infatti, la Wirex Ltd ha creato la Wirex Card, una carta di debito che sta riscuotendo un notevole successo.

Questa carta è del tutto sicura e rientra tra quelle del circuito Visa. Grazie all’adesione ad essa, gli utenti potranno procedere negli acquisti scegliendo di pagare con criptovalute o valute. La Wirex Card è pensata per soddisfare le esigenze di tutti, per questa ragione è disponibile in 4 versioni.

L’idea nasce dalla volontà della Wirex Ltd di eliminare il più possibile i pagamenti in contante, favorendo in modo semplice ed intuitivo i pagamenti con carta. Il tempo ha dato loro ragione: è notevole il numero di utenti che hanno scelto di aderire alla Wirex Card. Il sistema si avvale anche di un’applicazione che consente di investire in modo rapido.

Wirex Card: la rivoluzione del mondo delle carte prepagate

La Wirex Card ha letteralmente rivoluzionato il mondo delle carte prepagate, grazie alla sua capacità di gestione delle criptovalute. Una società avanzata deve saper cogliere anche i segni del cambiamento, adeguandosi in ogni circostanza.

Le criptovalute rispondono alla necessità di dare vita a una nuova tipologia di moneta, che avvalendosi di un sofisticato sistema criptato, s’inserisce a pieno titolo nel mondo digitale. Grazie alle criptovalute, gli utenti possono gestire al meglio i propri acquisti.

La Wirex Ltd ha pensato bene di cavalcare l’onda del momento, andando a coniugare in un sistema ben pensato, una carta di debito e le criptovalute. Non c’è da stupirsi, quindi, che il numero degli aderenti è in continua espansione. Del resto, i costi della carta sono davvero irrisori: circa un euro al mese.

Dalle recensioni di coloro che usano di frequente la Wirex Card per effettuare i propri acquisti, emerge tutto il loro entusiasmo. La carta è stata pensata in ben 4 versioni, per rispondere alle esigenze di tutti. Inoltre, è possibile scegliere tra due piani tariffari: quello personal del tutto gratuito e quello business che consente la creazione di un account con 12 valute. Entrambi, consentono il prelievo di un massimo di 250 € al giorno.

Grazie alla Wirex Card è possibile compiere acquisti anche in bitcoin, investendo così la propria moneta digitale. La card è supportata da un’applicazione, che permette di tenere traccia di tutti i movimenti. Grazie a un’interfaccia semplice e intuitiva, l’utente potrà svolgere tramite App tutte le operazioni senza grosse difficoltà. La Wirex Card permette, inoltre, di effettuare prelievi in qualsiasi luogo, basterà solo rivolgersi agli sportelli ATM.

Articoli correlati: