Tank Abbott

David Lee Abbott, meglio conosciuto con il nome di Tank Abbott, è un famoso rappresentante delle arti marziali miste, con una carriera alle spalle davvero notevole. Nasce a Huntington Beach, una città situata nella Contea di Orange, al sud della California. In passato, Tank Abbott ha esordito anche nel wrestling, ottenendo anche lì moltissimo successo. La sua carriera è infatti ricca di momenti interessanti, in cui Tank non ha esitato a mostrare la propria capacità di controllare l’avversario, sebbene abbia ottenuto dei risultati altalenanti.

Tank Abbott: le fasi più importanti della sua carriera

Tank Abbott è un noto esponente delle arti marziali miste. Un vero combattente che ha saputo conquistare importanti traguardi durante la sua carriera. Il suo carattere determinato ha reso possibile il conseguimento di diverse vittorie, ricordate dagli appassionati della disciplina.

Tank debutta nelle arti marziali miste nel 1995 con un incontro disputato il 15 luglio contro John Matua. La carriera di Tank Abbott parte in modo esemplare, con una bellissima vittoria nei confronti del suo avversario. E’ stato uno dei primi a combattere nell’organizzazione di arti marziali miste Ultimate Fighting Championship, in cui ha ottenuto quasi tutte vittorie, vincendo 8 incontri su 10. Il 1996 è un anno positivo: Tank colleziona due importanti vittorie ai danni di Cal Worshman e Steve Nelmark. Il 1997, invece è un anno negativo, che vedrà la sconfitta di Tank per ben tre incontri consecutivi.

La battuta d’arresto nella sua carriera delle arti marziali miste avviene però nel 1998, quando subisce una pesante sconfitta da parte di Pedro Rizzo, un lottatore brasiliano dalle incredibili qualità tecniche. Dopo questo spiacevole incontro, Tank Abbott decide di abbandonare la Ultimate Fighting Chiampionship e con essa, anche le arti marziali miste. E’ la fine momentanea di un grande amore.

E’ il 1999 quando Tank Abbott decide di debuttare nel wrestling, entrando a far parte di una federazione della città di Atlanta, la Word Championship Wrestling, cominciando a lottare a fianco di un grande wrestler, Rick Steiner. I due ottengono numerose vittorie insieme. Eppure, nel 2001 abbandona anche questo mondo.

La sua passione per le arti marziali miste è, infatti, troppo forte e nel 2003 disputa il suo primo incontro dopo il rientro, subendo però una clamorosa sconfitta contro Frank Mir, un lottare di origini cubane. Dal 2005 al 2008, Tank Abbott partecipa a una serie di incontri, che sono costati al campione ben quattro sconfitte. Dopo la vittoria conseguita il 13 febbraio del 2009 contro Mike Bourke, passeranno quattro anni prima di disputare un altro incontro, che sarà anche l’ultimo della sua carriera. Il 13 aprile del 2013, Tank Abbott sfida Ruban Villareal. L’incontro tra i due non finisce bene per Tank, che perde l’incontro a causa di un pugno che lo porta in KO.

Una carriera, quella di Tank Abbott, segnata da molte vittorie e diverse battute d’arresto. Nonostante questo, la sua passione per le arti marziali miste si è sempre fatta sentire, al punto da spingerlo a ritornare sui suoi passi dopo il passaggio al wrestling, altro sport che Tank Abbott ha disputato con intensa passione, cercando di dare del suo meglio.

Articoli correlati: