Ogni anno con l’arrivo della primavera e dell’estate sono tantissimi coloro che hanno la necessità di rinnovare i proprio accessori da ciclismo, in modo da poter vivere una nuova entusiasmante stagione. Le escursioni in bici sono infatti sempre più praticate da molte persone, di varie età, sia uomini che donne. Inoltre sono tanti coloro che optano per una vacanza all’insegna del cicloturismo, in famiglia o con gli amici.

Il ciclismo come tutti gli sport prevede la necessità di avere un’attrezzatura più o meno professionale ma comunque sempre indispensabile. Gli strumenti possono avere caratteristiche, e di conseguenza anche costi, differenti in base alla qualità che può adattarsi ad un utilizzo sporadico o più o meno frequente. In generale però è sempre fondamentale affidarsi ad esperti del settore per acquistare prodotti di una buona qualità prezzo, in modo da ottimizzare nel migliore dei modi queste spese.

Una volta acquistati poi tutti gli accessori indispensabili, sarà così possibile pensare unicamente a gustare le proprie uscite in bici e i panorami mozzafiato da esplorare. Molto bella è infatti anche la ricerca dei migliori itinerari, così da scoprire località appassionanti e vivere un’esperienza unica in sella alla propria bici.

Scelta del miglior portabici per bici

Il primo accessorio che è importante individuare è il portabici, in quanto consente ad una persona o ad una famiglia di trasportare comodamente la propria bici anche nei luoghi di villeggiatura o semplicemente di caricare la propria bici per poi utilizzarla in stupendi contesti immersi nella natura. Un’operazione che i ciclisti svolgono molto spesso per scoprire nuove appassionanti salite. Chi pratica Mtb potrebbe aver bisogno di questo strumento anche per avvicinarsi con l’auto a colline o boschi dove poi svolgere i propri allenamenti.

Scegliere questo strumento è molto semplice, basterà infatti andare sul sito portabici.pro per avere accesso ad un’interessante selezione operata da esperti del settore, così da individuare la soluzione più adatta alle proprie circostanze e alla propria macchina. Esistono infatti portabici che si adattano alla perfezione a tutte le tipologie di auto, a prescindere dalla loro dimensione. I portabici possono variare per materiale di costruzione o ad esempio anche per il numero di bici che possono ospitare al loro interno.

In questo modo sarà possibile trasportare più bici a prescindere da quanti passeggeri sono presenti all’interno della macchina. Grazie a questo semplice strumento infatti è sempre possibile evitare di caricare le bici all’interno della macchina, abbassando i sedili, e fare così a meno di rovinare gli interni dell’auto o di graffiare i telai della bici. I diversi portabici possono presentare funzionalità diverse e accessori integrati, per questo può essere molto utile consultare la classifica dei migliori dieci portabici.

Altri importanti accessori da ciclismo

Una volta scelto un portabici adatto alle proprie circostanze occorre allora pensare a tutti gli altri accessori per andare in bici. Se alcuni non sono indispensabili, come ad esempio un ciclocomputer o delle ruote di tipo “avanzato”, ve ne sono altri di cui non è proprio possibile fare a meno. Tra questi i principali sono:

  • Scarpe (da strada o Mtb).
  • Completo da ciclismo con fondina (meglio se a salopette).
  • Guanti in grado di ammortizzare le vibrazioni.
  • Una buona mantellina antivento.
  • Un casco che garantisca la necessaria sicurezza.
  • Una luce posteriore di segnalazione.
  • Le barrette energetiche.
  • Le tacchette da posizionare sotto ai pedali (in base alla tipologia istallata sulla bici).

Possono sembrare molte cose, soprattutto se acquistate in un’unica soluzione. Va però precisato che solitamente i ciclisti sostengono questa spesa ad “una tantum” senza poi dover pagare abbonamenti o spese fisse per svolgere la propria attività fisica, diversamente da quanto avviene con altri sport. Inoltre va considerato anche che questi accessori hanno generalmente una buona durata nel tempo. Di conseguenza la spesa può essere facilmente ammortizzata nel tempo.

Infine è molto importante scegliere una buona qualità prezzo anche per evitare spese inutili, di prodotti che potrebbero rompersi dopo poco tempo. In ogni caso, il ciclismo è uno sport meraviglioso, in grado di compensare ogni sforzo con escursioni appassionanti e giornate all’insegna della salute fisica e della passione per uno sport stupendo.

Articoli correlati: