Motilex

Motilex è un farmaco utilizzato per il trattamento dei disturbi gastro-intestinali, a base di clebopride. Motilex può essere acquistato in compresse, sciroppo o come soluzione da iniettare. La somministrazione deve seguire precise indicazioni, soprattutto per ciò che concerne il dosaggio. Come qualsiasi farmaco, infatti, anche Motilex non è privo di controindicazioni, per cui si consiglia di leggere attentamente il foglietto illustrativo. Motilex è consigliato per la cura di diversi disturbi tra cui nausea, vomito (grazie all’azione antiemetica), dispepsia o disturbi gastrici. Il suo utilizzo può essere disposto sia su adulti sia su bambini, sebbene il trattamento segua dosaggi differenti. Talvolta, il farmaco è assunto nel periodo precedente a specifiche indagini radiologiche condotte all’intestino e allo stomaco, per favorire l’esplorazione dell’area

Come assumere Motilex e quali sono le sue controindicazioni

Motilex è un farmaco a base di clebopride, un principio attivo di grande efficacia per il trattamento di problematiche del tratto gastro-intestinale. Come qualsiasi altro farmaco, anche Motilex deve essere assunto seguendo le precise indicazioni del medico o quanto espresso nel bugiardino. La somministrazione del farmaco deve, infatti, seguire regole precise. Se assunto in compresse, la dose consigliata è di 1 compressa tre volte al giorno da assumere a stomaco vuoto. Se in sciroppo, il dosaggio consigliato è di 5 ml da assumere per tre volte al giorno. Infine, per ciò che riguarda la soluzione iniettabile, è previsto l’impiego di una fiala solo nel momento di dolore acuto.

Per quanto riguarda i bambini, invece, Motilex compresse può essere assunto nella dose di mezza compressa per tre volte al giorno o di 1 ml tre volte al dì se si tratta di sciroppo. Dopo i 12 anni la dose può essere incrementata a 2 ml, sempre non più di tre volte al giorno. In alcuni casi, l’assunzione di Motilex può causare degli effetti collaterali, per cui ne è sconsigliato l’utilizzo in caso di :

Allergie al principio attivo
Gravidanza o allattamento
Emorragie intestinali
Epilessia
• Patologie oncologiche
Gastrite
Cefalea
• Insufficienza renale
• Intolleranza al lattosio (poiché contenuto nel farmaco)

L’impiego di Motilex potrebbe, infatti, causare in alcuni soggetti alcune controindicazioni, tra cui:

• Disturbi extrapiramidali del sistema nervoso
Sonnolenza
Tremore
Amenorrea
• Disfunzione erettile
Distonie della lingua, del collo o del viso

Motilex è un farmaco da utilizzare con cautela. Infatti, è da evitare la sua assunzione in concomitanza ad alcune categorie di farmaci, come quelli analgesici. Per diverse ragioni, quindi, si sconsiglia di seguire una terapia fai da te e di procedere alla sua assunzione senza prima aver ascoltato il parere del proprio medico. Motilex è un farmaco indicato per contrastare i diversi disturbi dell’apparato gastro- intestinale, dall’effetto quasi immediato, grazie alla capacità di contrastare il malessere acuto già dopo le prime somministrazioni. L’assunzione può essere ripetuta per pochi giorni, per cui si consiglia di contattare il medico se i disturbi continuano a persistere e il farmaco non determina un miglioramento delle condizioni di salute. Motilex può essere utilizzato su adulti e bambini, ma in base al soggetto e alla tipologia di farmaco, sono indicate delle dosi specifiche da seguire alla lettera per evitare gli effetti collaterali.

Articoli correlati: