Il Natale si sta avvicinando a grandi passi e, con esso, anche la necessità di fare i conti con il reperimento di regali per collaboratori e dipendenti. Ma quali saranno i trend per i regali aziendali di Natale nel 2020? Ci sono dei must dei quali dovresti approfittare?

Abbiamo voluto condividere insieme 3 fantastiche idee che dovresti cogliere al volo!

Portamascherina e portaguanti

Diciamolo subito: purtroppo, come facilmente immaginabile, questo Natale 2020 sarà fortemente influenzato dal Covid-19 e dalle misure restrittive per poter cercare di arginare la diffusione del nuovo coronavirus. C’è dunque da pensare che i regali in tema potranno essere in grado di conquistare i favori di chi li riceverà e, in tal senso, portamascherina e portaguanti potrebbero avere una marcia in più.

Economici, facilmente personalizzabili e utilizzati da chiunque, sono accessori piccoli, discreti ma di grande impatto. In rete se ne trovano diverse decine di varianti, tra le quali scegliere quella che –  per stile e caratteristiche – può meglio soddisfare le proprie ambizioni di regalo.

Accessori moda, un evergreen per tutti i gusti

Se invece vuoi allontanarti dal rischio di regalare qualcosa che possa richiamare alla mente il difficile momento che stiamo vivendo, non c’è niente di meglio che rifugiarsi nella moda. All’interno di siti internet come Gresel, tra i massimi punti di riferimento  per le marche italiane di maggiore prestigio nella pelletteria (e non solo), troverai per esempio decine di articoli che potresti scegliere di regalare a collaboratori, colleghi e dipendenti.

Il vasto assortimento che qui potrai trovare, unitamente alla garanzia del miglior rapporto qualità / prezzo, potrà certamente accontentare qualsiasi tua ambizione di shopping sicuro e qualificato in vista del Natale 2020.

Regali ecologici

Un’altra idea regalo che riteniamo possa dare il meglio di sé nel corso dei prossimi mesi è quella dei doni legati al mondo ambientale, soprattutto se sono piuttosto originali e se – nel caso dei regali aziendali – possono essere facilmente riposti in ufficio, sulla propria scrivania, a suggellare la bontà di quel dono.

Per esempio, da diversi anni sono a disposizione anche sul nostro mercato delle particolari matite biologiche che si trasformano in una pianta. Di fatti, al posto della gomma, queste matite hanno delle mini capsule che contengono dei semi, i quali possono evidentemente essere piantati direttamente in un vaso. Entro poche settimane si avrà dunque  tra le mani la  propria piantina, con ciò che ne consegue in termini di soddisfazione e appagamento!

Tante idee… a te la scelta!

Insomma, nelle righe di cui sopra abbiamo avuto modo di riepilogare solamente alcune delle principali idee per i regali di Natale da fare ai propri collaboratori o ai propri dipendenti.

Naturalmente, non esiste un’idea necessariamente migliore delle altre. Quella che ha più stile e più classe è probabilmente quella degli accessori moda (dai portafogli alle cravatte), ma se vuoi risparmiare un po’ di più e vuoi cavalcare delle tendenze particolarmente in voga in alcune realtà aziendali, come quella della sicurezza o dell’ambiente, potresti benissimo optare per le altre principali alternative.

In ogni caso, cerca sempre di accompagnare il regalo che farai ai tuoi collaboratori e ai tuoi colleghi con un messaggio personalizzato, scritto e firmato a mano. In questo modo renderai il dono ancora più unico nel suo genere, e consentirai a chi lo riceve di  poterlo scartare e utilizzare con ancora maggiore soddisfazione.

Infine, considerato che i tempi si stanno accorciando sempre di più, permettici un ultimo consiglio: affrettati nel trovare i migliori regali di Natale 2020, aggiudicandoti oggi la possibilità  di poter effettuare una scelta mai così vasta e mai così diversificata!

Articoli correlati: