Negli ultimi anni i servizi digitali hanno preso il sopravvento, affermandosi come i nuovi canali per la comunicazione online e lo shopping telematico. Al giorno d’oggi è fondamentale per imprese e professionisti essere presenti su internet, attraverso una struttura multicanale in cui il sito web rappresenta il focus dell’intero ecosistema digitale.

Ovviamente, il portale deve essere costruito in modo adeguato, affinché sia veloce, semplice da navigare e responsive per garantire una user experience personalizzata. Per questo motivo è indispensabile affidarsi a professionisti esperti in grado di assicurare servizi di qualità, richiedendo per esempio la realizzazione siti web a Trento di Alessandro Giovanazzi, da oltre 15 anni un punto di riferimento per lo sviluppo e l’aggiornamento di siti ottimizzati per aziende e professionisti.

Il portale è il fulcro del business, uno strumento che deve assicurare il raggiungimento degli obiettivi prefissati, ad esempio la vendita online di prodotti o servizi, la comunicazione digitale, la promozione del brand o l’acquisizione di nuovi clienti.

Le prestazioni del sito web

Un portale web moderno deve essere necessariamente veloce nel caricamento, infatti si tratta di un importante fattore di ranking come indicato dalle linee guida di Google.

Inoltre, bisogna considerare anche le prestazioni dal lato del business, poiché ad ogni secondo in più si perdono utenti e traffico potenziale, un difetto che può costare davvero caro mettendo a rischio la propria attività e facendo perdere ricavi considerevoli.

L’interfaccia grafica responsive

Durante la realizzazione di un sito web è necessario curare nei minimi dettagli l’interfaccia grafica, affinché il portale garantisca una navigazione ottimale da qualsiasi dispositivo fisso e mobile.

Negli ultimi anni il trend del mobile è in forte crescita, con la maggior parte degli accessi che ormai avvengono da smartphone e tablet, perciò la piattaforma deve essere responsive, ovvero in grado di adattarsi ad ogni device fornendo sempre un’esperienza ottimale.

La corretta user experience

Nel mondo digitale moderno gli utenti sono sempre più esigenti, per questo motivo bisogna cercare di offrire customer experience personalizzate.

Il sito deve consentire la costruzione di una customer journey su misura, con l’implementazione di strumenti e tecnologie che rendono ogni interazione unica e per esperienze individualizzate. Ad esempio, si devono poter sincronizzare i canali social, piattaforme CRM e i dati forniti dai programmi di tracciamento.

Il rispetto delle normative sulla privacy

Oggi bisogna prestare grande attenzione al rispetto delle normative europee sulla privacy degli utenti, adeguando il sito web al regolamento GDPR. Oltre alla sanzioni previste dalla legge, infatti, un portale non allineato non godrà di una buona reputazione online, mettendo a rischio il rapporto di fiducia con gli utenti e riducendo il numero di clienti.

I sistemi per la gestione delle autorizzazioni devono essere chiari e trasparenti, lasciando piena autonomia ai visitatori nell’impostazione delle varie configurazioni.

La sicurezza e la protezione dei dati sensibili

Uno degli aspetti più sottovalutati nella realizzazione di siti web riguarda la sicurezza del portale, una caratteristica fondamentale per proteggere il proprio business online e i dati degli utenti.

La piattaforma deve prevedere sistemi di tutela lato software elevati e ben pianificati, misure d’intervento rapido in caso di attacco hacker e procedure adeguate per il monitoraggio, l’aggiornamento e il salvataggio dei dati sensibili.

Ad esempio, si possono prevedere operazioni di backup automatico, oppure la sincronizzazione di servizi cloud per il recupero rapido delle funzionalità del portale.

L’ottimizzazione per il posizionamento sui motori di ricerca

Un sito web ha bisogno di ottenere visibilità sui motori di ricerca, perciò il portale deve essere facilmente ottimizzabile per posizionarsi su Google.

Per farlo ogni elemento deve essere ben pianificato e strutturato, è necessario inserire i metadati giusti e poter migliorare qualsiasi aspetto del sito, dalle immagini al contenuto.

Per alcune funzionalità si possono integrare degli appositi plug-in, tuttavia l’implementazione deve essere semplice e non compromettere le prestazioni del portale, il quale deve rimanere veloce e garantire una corretta user experience.

L’analisi delle prestazioni e il tracciamento analitico

Nel 2020 il monitoraggio delle attività digitali è fondamentale per ottenere una serie di dati essenziali, perciò il sito web deve prevedere l’integrazione degli strumenti di analytics per il tracciamento delle azioni degli utenti, ovviamente nel rispetto delle normative sulla privacy.

I dati sono indispensabili per acquisire una serie di informazioni, con le quali perfezionare il business, il portale e migliorare l’esperienza degli utenti attraverso un processo continuo di ottimizzazione.

L’aggiornamento facile e semplice da gestire

Le tecnologie evolvono in modo rapido, dunque il sito web deve essere aggiornato con frequenza, affinché rimanga sempre moderno, sicuro e affidabile.

All’interno della piattaforma bisogna aggiornare ogni elemento software del portale, come i plug-in, il tema e le altre applicazioni, un procedimento che deve essere semplice da gestire anche in autonomia, senza necessariamente doversi rivolgersi a degli esperti informatici.

Infine, non devono manifestarsi interruzioni o errori nel codice, situazioni che possono mettere a rischio l’intera infrastruttura.

Articoli correlati: