Norvegia

Se ami la Scandinavia, non potrai fare a meno di recarti qui, in Norvegia, dove ghiacciai e montagne regalano un paesaggio unico, caratterizzato dai colori indimenticabili dell’aurora boreale. Raggiungere la Norvegia, significa recarsi in un territorio tutto da scoprire, colmo di punti d’interesse.

Il soggiorno in questa terra richiede molto tempo a disposizione: sono tantissime, infatti, le cose da ammirare! La Norvegia è una terra ricca di meraviglie, un vero angolo di paradiso. La sua estensione, davvero notevole, scaturisce nei visitatori, il desiderio di farne ritorno, per ammirare tutto ciò che riserva.

Norvegia, la terra delle meraviglie: cosa vedere, dove dormire e come arrivare in quest’angolo di paradiso

Riuscire a visitare tutta la Norvegia in una sola volta, è impossibile. Tuttavia, ci sono luoghi che non possono essere ignorati, tra cui Oslo, la sua capitale. E’ qui, infatti, che puoi ammirare magnifici fiordi, visitare diversi musei e immergerti in una natura incontaminata, caratterizzata dalla presenza di fitte foreste, che hanno permesso alla città di conquistare il titolo di Capitale Verde nel 2019. La bellezza di questa terra, però, non si esaurisce qui. Tra i luoghi di maggiore interesse ci sono:

Capo Nord: un incredibile promontorio situato nella parte settentrionale della Norvegia. In quest’area, durante il solstizio d’estate, potrai avere la fortuna di ammirare il bellissimo fenomeno dell’aurora boreale

Geiranger: recarsi qui, su uno dei fiordi più belli della Norvegia e precisamente nella zona occidentale, significa immergersi in un panorama surreale, dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco. Infatti, immense cascate, come quelle delle Sette Sorelle, sono uno spettacolo da non perdere

Trondheim: è una delle maggiori città norvegesi, conserva il carattere della tradizione e regala ai visitatori sfondi bellissimi, da cartolina. Altri interessanti punti d’interesse sono la Cattedrale di Nidaros  , sede della cerimonia di incoronazione dei reali e  Rockheim, il museo della musica contemporanea

Sortland: altro luogo indimenticabile, considerato la dimora delle balene. L’incredibile scenario di questo luogo è caratterizzato da foreste e vette, che si snodano a poca distanza dal Circolo Polare Artico

La Norvegia può essere raggiunta attraverso vari mezzi di trasporto. Il treno, è uno di questi. Diversi sono, infatti, i collegamenti con l’Europa e i Paesi scandinavi. Il pullman è un’altra alternativa valida per raggiungere questa terra, ma solo se si parte dalla Russia, dalla Svezia o dalla Danimarca. Altro modo è dato dalla nave. Meravigliose, ad esempio, sono le crociere organizzate tra i fiordi. Se ti trovi in Germania, Svezia o Danimarca, sono molti i collegamenti navali per giungere qui, usufruendo di diversi sconti.

Decidere di soggiornare in Norvegia, offre diverse occasioni. In base al tuo budget potrai decidere di pernottare in B&b cittadini o piuttosto in meravigliosi hotel situati nei fiordi. Una soluzione particolare è offerta da Stokkøya sjøsenter, un bellissimo hotel con camere coloratissime disposte a ventaglio, situato a Trondelag, nella zona centrale della Norvegia. Diversi sono anche i rifugi tra le montagne, in cui è possibile pernottare durante il soggiorno in Norvegia. Tra questi, Baite Skåpet, con le sue sette baite, rappresenta una delle opzioni preferite dei turisti.

Articoli correlati: