CGIL scuola Cuneo

La CGIL Scuola Cuneo è una realtà piemontese ben radicata, che opera da anni per la tutela dei diritti dei lavoratori. Infatti, la Confederazione Generale Italiana del Lavoro può essere considerata la prima realtà formatasi tra i sindacati italiani. Nasce nel 1906, per poi essere sospesa durante tutto il periodo fascista. Fu solo nel 1944 che la CGIL fu ristabilita mediante il Patto di Roma. Da qui, l’idea di un sindacato unico distribuito sul territorio nazionale che si occupasse dei diritti di tutti i lavoratori, senza porre limiti o distinzioni di alcun tipo.

La lotta della Cgil per i diritti inalienabili dei lavoratori ha trovato spunto nella richiesta dell’assunzione immediata in caso di licenziamento illegittimo da parte del datore di lavoro e della tutela dei diritti dei lavoratori stagionali o addetti a mansioni di breve durata. La CGIL Scuola di Cuneo si occupa dei diritti dei lavoratori introdotti in ambito scolastico, favorendo una tutela dei loro benefici e fornendo un’assistenza concreta in caso di controversie.

Ad oggi, conta oltre 5 milioni di iscritti distribuiti su tutto il territorio nazionale. Gli appartenenti al Sindacato possono godere di aiuti per qualsiasi problema inerente al mondo del lavoro. La sua battaglia mira a proteggere il reddito e i diritti pensionistici dei lavoratori scolastici.

CGIL Scuola Cuneo: cos’è e come funziona

La CGIL Scuola di Cuneo si occupa da anni dei diritti dei lavoratori immersi nelle realtà scolastiche territoriali. Infatti, l’impegno concreto della Confederazione si spinge ben oltre gli istituti scolastici pubblici. La CGIL di Cuneo mira a difendere anche i dipendenti nelle scuole private e coloro che si occupano di fornire corsi di formazione sia in Italia che all’estero. Il sindacato opera in sinergia con la Cisl, la Confederazione Internazionale dei Sindacati Liberi.

La sua attività è volta a tutelare qualsiasi lavoratore, anche subordinato o atipico. Per aderire alla CGIL di Cuneo basta presentare l’apposita domanda d’iscrizione: l’adesione è rinnovata in modo periodico ma il lavoratore può decidere di revocarla in qualsiasi momento. La CGIL organizza diversi corsi per favorire la formazione e l’aggiornamento dei lavoratori della scuola, oltre a garantire diversi incontri per discutere sulle proposte e le normative inerenti al mondo del lavoro.

Come contattare il sindacato, sito ufficiale e numero di telefono

Ad oggi una nuova iniziativa ha finito per far convergere in questa realtà anche il sistema universitario. E’ proprio dall’unione con quest’ultimo, infatti, che è nata la FLC CGIL, ossia la Nuova Federazione dei lavoratori della Conoscenza, che ha coinvolto sia la CGIL Scuola di Cuneo, sia la CGIL Snur, rivolta al personale universitario e delle accademie, oltre che gli enti di ricerca.

Per contattare la CGIL Scuola di Cuneo è possibile telefonare al numero 0171.452505 o scrivere un’email all’indirizzo flc.cuneo@cgilcuneo.it. Gli uffici sono aperti il martedì dalle 9.00 alle 12,30, il mercoledì e il giovedì dalle 9.00 alle 12,3.0 e dalle 14,30 alle 17.00 e il lunedì dalle 14,30 alle 17.00. Tutte le informazioni utili sono disponibili sul sito ufficiale www.flcgilcuneo.it, dove è possibile informarsi sugli ultimi aggiornamenti del mondo della scuola, sulle iniziative in corso e richiedere qualsiasi supporto.

Articoli correlati: