Investire online è un’attività di parecchio rilievo in questi ultimi anni, poiché consente di accedere ai mercati finanziari più interessanti comodamente da casa. Tutto ciò, può essere semplificato parlando di trading online.

Per quanto possa sembrare complesso, con le giuste dritte, anche coloro che partono da zero hanno concrete chances di affermarsi nel mondo delle finanze. Per questo motivo, gli esperti di italiatradingonline.it consigliano di iniziare dalle nozioni fondamentali del trading, in modo da poter investire il proprio capitale in maniera consapevole, evitando i tipici errori legati all’inesperienza.

Cos’è il trading online?

Il trading online, in termini semplici, indica la semplice compravendita di assets quotati presso le principali Borse. Il tutto è svolto interamente tramite Web, dunque, le operazioni risultano più semplice e rapide.

Variazioni di prezzo che contraddistinguono tutti i beni quotati. Infatti, il successo del trading è legato alla maggiore accessibilità che ha conferito a tale attività, rendendola alla portata anche di piccoli investitori indipendenti.

Non bisogna sottovalutare l’importante vantaggio di potersi esporre a tutti i benefici dei diversi mercati finanziari, caratterizzati da assets tanto innovativi quanto allettanti da un punto di vista finanziario.

Ma com’è possibile ottenere il meglio dai beni che si preferiscono facendo trading online? La risposta è molto semplice: bisogna fornirsi della giusta piattaforma di trading CFD.

Per condurre i traders in erba verso la strada giusta, ed evitare di commettere un errore fondamentale, cioè affidarsi ad un broker per niente professionale, saranno menzionata una tra le migliori piattaforme di trading online. Per quanto possa sembrare un’informazione futile, è bene sapere che da questa scelta dipende, in gran parte, l’andamento della propria attività di trading: un broker non regolamentato e certificato opera col solo fine di trarre in inganno i meno esperti.

Trading online: come scegliere una piattaforma?

Il successo ottenuto dal trading, ha avuto come diretta conseguenza un moltiplicarsi di piattaforme CFD disponibili sul Web. Purtroppo, non tutti i servizi offerti risultano in regola e affidabili.

Per questo motivo, è bene conoscere i requisiti fondamentali che un broker deve rispettare per esser considerato una valida scelta ai fini della propria attività finanziaria da svolgere sul Web.

Prima di tutto, è importante che sia autorizzato e certificato da specifici organi di controllo. Si tratta di un fattore essenziale, poiché dimostra che il broker opera in rispetto delle normative imposte per rendere i mercati trasparenti, ma anche per tutelare gli interessi dei traders stessi. Per procedere a tale verifica, basterà consultare uno dei siti web degli enti di riferimento, che per investitori europei sono la CySEC e la CONSOB e controllare il numero di licenza.

Inoltre, è altrettanto importante sapere che le migliori piattaforme sono semplici ed intuitive, in modo da non porre troppe difficoltà a coloro che non hanno alcuna dimestichezza con tali strumenti finanziari. Infine, una caratteristica essenziale riguarda l’assenza di commissioni: fare trading online con dei validi broker non implica alcun costo sulle operazioni da effettuare, tantomeno dei costi di gestione per il proprio account online.

Trading online: cosa offre Investous?

Quando si parla di broker affidabili e con cui negoziare online in totale sicurezza, non si può non prendere in considerazione Investous. Piattaforma relativamente giovane, è ampiamente apprezzata sia dai traders, che dagli esperti del settore per le innovative e gratuite funzioni che rende disponibili.

La piattaforma appare adatta a qualsiasi tipologia di trader, in quanto Investous offre le condizioni ideali per un trading online consapevole. Prima di tutto, è bene sapere che è possibile scegliere tra diverse tipologie di conto, nonché due piattaforme differenti, così da operare in base alle proprie disponibilità economiche e alle proprie competenze.

Uno dei punti a favore di Investous riguarda la sezione didattica a cui poter accedere in maniera totalmente gratuita. Si tratta di una sezione interamente dedicata alla formazione degli utenti, così che partendo da un glossario, seguendo video-lezioni e scaricando un e-book, possano acquisire la teoria necessaria per iniziare.

Investous propone anche un conto demo, gratuito ed illimitato, con cui poter testare l’efficacia della teoria studiata. In termini semplici, è una simulazione con cui poter accedere agli assets disponibili, ma utilizzando un credito virtuale. Inoltre, è uno strumento utile per poter scoprire come funziona Investous e se la piattaforma è adatta alle proprie esigenze.

Coloro che sono interessati a scoprire a pieno tutto ciò che il broker offre, avendo un parere dei più esperti, possono cliccare qui: Investous opinioni.

Articoli correlati: