Tv Samsung menu segreto

Samsung, nota azienda a livello mondiale, ha avuto origine in Sud Corea nel 1938. A oggi, molti sono i negozi sparsi sul territorio: filiali situate in ben 58 Paesi nel mondo, che rendono il marchio Samsung uno dei più conosciuti nella distribuzione di prodotti di elettronica, come tablet, tv, smartphone e molto altro.

Tra i dispositivi più richiesti ci sono i televisori: l’ottima qualità al prezzo competitivo, rendono questi device tra i più diffusi nelle nostre case. Non tutti, però, sono a conoscenza di una caratteristica particolare di questi apparecchi: pigiando i tasti del telecomando secondo specifiche sequenze numeriche, è possibile accedere a un percorso nascosto, tramite il quale modificare diverse impostazioni e conoscere alcune informazioni sulla tv in possesso.

Il menù segreto Samsung dovrebbe essere a uso esclusivo degli operatori addetti alla manutenzione degli apparecchi, poiché l’uso errato dello stesso può compromettere l’utilizzo e le funzionalità del dispositivo in dotazione.

Menu segreto Samsung: come si accede, a cosa serve e perché gli utenti non esperti non dovrebbero usarlo

Come specificato in precedenza, il menù segreto Samsung è accessibile tramite i tasti del telecomando. Un’operazione semplice, che richiede la sola conoscenza della procedura. Tuttavia, accedere a questo percorso nascosto, fa decadere la garanzia del proprio televisore e, quindi, il diritto dell’utente di beneficiare in caso di problemi, di una riparazione gratuita o della sostituzione del dispositivo.

Infatti, smanettare sul menu potrebbe generare dei danni irreversibili e comprometterne in modo definitivo l’utilizzo. E’ solo il personale tecnico dedito all’assistenza e alla manutenzione, infatti, a poter entrare nel menù per verificare lo stato operativo dell’apparecchio. Il menù nascosto di un televisore Samsung permette di conoscere alcune informazioni interessanti, tra cui:

  • Le ore effettive di utilizzo
  • La versione firmware installata

Tramite il menù segreto è, inoltre, possibile riportare l’apparecchio alle impostazioni di fabbrica. Il percorso di diagnostica nascosto può essere attivato mediante diverse sequenze numeriche. Tra i procedimenti più utilizzati ci sono quelli a televisore spento, come INFO – MENU- MUTE – POWER o quelli applicabili quando il televisore è in standby come:MUTE – 1 – 1 – 9 – ENTER.

Tramite il menu segreto è possibile eseguire diverse operazioni e modificare alcune impostazioni, come il ripristino del Pin del dispositivo, componendo la sequenza MUTE – 8 – 2 – 4 a televisore spento, oppure ricevere informazioni precise sul segnale, premendo per circa una decina di secondi il tasto INFO. Come accennato, il menu segreto permette il ripristino delle impostazioni di fabbrica e quindi, offre la possibilità di riportare il televisore alle caratteristiche di default. In questo caso, basterà tenere premuto per 10 secondi il tasto EXIT.

E’ consigliato non manomettere i parametri audio o video, in quanto ciò potrebbe causare dei problemi al televisore. Il menù segreto Samsung è un percorso accessibile, ma che non dovrebbe essere intrapreso da un utente non esperto: il rischio è, infatti, quello di rendere il proprio televisore inutilizzabile. Per questo motivo, in caso di problemi al dispositivo è consigliato rivolgersi al personale specializzato Samsung: un team di eccellenza che con la sua professionalità saprà come aiutarvi a risolvere ogni tipo di problema.

Articoli correlati: