Investire in azioni

Negli ultimi decenni si è assistito a un maggiore acquisto di azioni, ossia titoli di mercato, con lo scopo di sviluppare dei ricavi nel medio – lungo periodo. Prima di decidere per un investimento in azioni, bisognerebbe conoscere bene i rischi e le possibilità di tale pratica, per evitare di cadere in situazioni dannose e spiacevoli, come la perdita di tutto ilcapitale investito.

Cosa significa acquistare azioni Autogrill: tutte le informazioni, i consigli e i possibili rischi dell’investimento

Chi non conosce il famoso Gruppo Autogrill? La multinazionale italiana si occupa del settore della ristorazione, riuscendo nel corso del tempo ad affermarsi in oltre 30 paesi, istituendo circa 4.200 punti vendita, distribuiti soprattutto in aeroporti, autostrade e ferrovie. Autogrill è una società per azioni che nel corso del tempo è riuscita a espandersi in modo davvero notevole.

Il gruppo nasce nel secondo dopoguerra, quando Pavesi propose ad altri grandi brand dell’alimentazione, come Motta e Alemagna, di istituire diversi punti di ristoro, per permettere una sosta agli automobilisti in viaggio, in virtù del maggior numero di veicoli in circolazione. Da questa preziosa idea, sorgerà nel 1947 il primo Autogrill, nome con cui è di solito indicata anche la struttura, arrivando a contare già nel 1970 oltre 200 stazioni di servizio in Italia. Il lungo percorso del gruppo ha visto nel tempo una notevole espansione. Nel 1995 Autogrill Spa è privatizzata e la famiglia Benetton ne diviene l’azionista principale. Nel 1997 il marchio fa ingresso alla Borsa di Milano.

Da quel momento, moltissime persone hanno deciso di divenire azionisti del gruppo, investendo una somma di capitale. La procedura d’investimento era svolta, fino a qualche tempo fa, esclusivamente negli Istituti di credito, la cui autorevolezza rassicurava gli investitori. Solo nelle banche, infatti, si potevano acquistare i titoli di borsa. A oggi, la situazione è particolarmente diversa: si può scegliere il trading online, che attraverso specifiche piattaforme di negoziazione permette di contrattare, ossia fare previsioni sul rialzo o il ribasso di un determinato titolo e guadagnare (o perdere!), in base alle variazioni del prezzo del titolo. Per fare trading online, non occorrono grandi cifre d’investimento, ma è possibile investire somme esigue e per lungo termine, diminuendo il rischio di perdita, senza comunque eliminarlo del tutto. Infatti, anche questa diversa modalità richiede le informazioni necessarie, in quanto la scelta potrebbe comportare dei rischi seri.

Investire in azioni significa, in parole semplici, che il buon andamento del gruppo farà guadagnare delle somme di denaro, attraverso i famosi”dividendi”, ossia la cifra utile concessa da una società ai suoi azionisti, ma se il titolo va in rovina, si avrà la perdita di tutto il capitale investito. Per questo motivo occorre essere prudenti. I dividendi sono calcolati sulla base della pay-out rate, ossia della percentuale di ricavo, calcolata in base all’utile investito. Le azioni Autogrill prevedono un range tra il 40% e il 50% dell’investimento. Il titolo ha subito nel tempo, un andamento che ha visto delle variazioni importanti. Negli ultimi anni le quotazioni Autogrill hanno subito diversi incrementi, toccando l’apice nel 2015, quando raggiunsero i 9 euro per azione. Nel 2016 il gruppo Autogrill ha effettuato un bilancio di circa 4,5 miliardi, pari a un aumento del 4,2%.

E’ possibile visionare le quotazioni in tempo reale, per controllare l’andamento del gruppo. Le quote Autogrill hanno subito una forte crescita nei primi otto mesi del 2019, registrando un tasso di circa il 6,4%. Il gruppo sembra attraversare un momento davvero positivo. Tuttavia, se i guadagni possono essere proficui, anche le perdite di capitale possono essere gravi.Il consiglio è di non investire molto e di controllare l’andamento delle quotazioni Autogrill in tempo reale, tramite la Borsa di Milano.

Articoli correlati: