isole Hainan

Hainan sono un complesso isolare, situato nel Golfo del Tonchino, al largo delle coste del Vietnam, sulla costa meridionale cinese. Considerate un ottimo centro economico per la felice posizione, le isole Hainan sono diventate ben presto un importante nucleo turistico, per le bellezze indiscusse del territorio.

Isole Hainan: i luoghi più suggestivi da visitare, sulle meravigliose isole cinesi

Il complesso delle isole Hainan è una meta turistica molto ambita, frequentata soprattutto da turisti russi e cinesi. Il territorio vanta di strutture ricettive all’avanguardia, che assicurano ai visitatori tutti i comfort necessari. I turisti sull’isola possono dedicarsi a diverse attività, tra cui il trekking, vista la presenza di molti sentieri, in cui è possibile vivere un contatto intenso con la natura e fare lunghe passeggiate.

Le isole Hainan sono un luogo speciale, che offrono ai visitatori diverse possibilità di svago e intrattenimento. E’ possibile soggiornare in resort di lusso, sulla bellissima spiaggia di Yalong Bay, costellata da palme, oppure preferire una vacanza tranquilla, molto più economica, e soggiornare in città. Una delle più note è Sanya, un bellissimo centro moderno, dotato di un lungomare suggestivo. La città, che dista circa 25 km dalla spiaggia di Yalong Bay, è molto gettonata, perché consente di soggiornare e mangiare nei diversi punti di ristoro, presenti in città, a prezzi davvero convenienti.

  • Il complesso delle isole Hainan offre diverse attrazioni, che renderanno il vostro soggiorno, unico e indimenticabile. Tra queste, le più importanti sono:
  • Nanshan Temple: un tempio buddista, situato a Sanya, in cui è possibile vivere un’intensa esperienza mistica. L’atmosfera religiosa regna sovrana in questo luogo. Il tempio, innalzato nel 1988, in onore dei 2.000 anni di buddismo in Cina, offre l’opportunità di effettuare un intenso viaggio interiore e godere di una natura incontaminata. Il tempio è ricco di decori floreali di notevoli dimensioni, d’immensa bellezza. La maggiore attrattiva del luogo è rappresentata dalla statua triplice, ossia a tre teste.
  • Sanya Romance Park: un parco caratteristico, noto soprattutto per i suoi spettacoli teatrali. Immergersi in questo contesto, significa respirare la cultura cinese e le sue tradizioni. Tuttavia, l’ingresso al Parco e i biglietti per i diversi spettacoli, potrebbero richiedere una spesa notevole, superiore a quella dell’intero soggiorno!
  • Binlang Ethnic Village: avete voglia d’immergervi totalmente nella cultura cinese? Se vi aggirate da queste parti, non potrete dimenticare di visitare questo luogo. Il Binlang Ethnic Village è colmo di vita, tradizione e storia. Il parco è immerso nel verde, le costruzioni sono in legno. Il luogo è espressione delle diverse arti tradizionali cinesi. Un posto da visitare assolutamente.

Le isole di Hainan sono una meta turistica, unica nel loro genere. Grazie al mare cristallino, questo luogo ha meritato l’appellativo di “Hawaii cinesi”. Altro aspetto caratteristico è dato dalle strade locali, colme di negozietti e bancarelle, in cui è possibile fare shopping e gustare le prelibatezze del luogo. Il territorio è molto diversificato e assicura a tutti un soggiorno piacevole e inimitabile.

Come raggiungere le isole Hainan, in Cina

Le isole Hainan possono essere raggiunte da diversi punti della Cina, atterrando in uno degli aeroporti cinesi. Altro mezzo di trasporto può essere un traghetto. Per giungere in questo luogo da favola, bisognerà imbarcarsi nella regione del Guangdong e trascorrere ben 18 ore in mare.

Un volo di circa due ore e mezza da Hong Kong, vi permetterà di arrivare sul luogo senza alcuna difficoltà. Il clima delle isole è tropicale e un maggiore afflusso di turisti è segnalato nei mesi di novembre e aprile. Il mezzo più comodo, è l’aereo. Molti sono i voli diretti che ogni giorno collegano gli aeroporti cinesi a quello di una delle città principali,Sanya.

Articoli correlati: