Negli ultimi decenni il settore dell’estetica ha avuto sempre maggior successo: sempre più persone, infatti, dedicano una ingente parte del loro tempo al fine di curare il proprio aspetto e la propria persona. Negli ultimi anni l’industria cosmetica ha sfornato migliaia di prodotti per soddisfare le esigenze più disparate tuttavia, proprio per la grande quantità di prodotti presenti sul mercato, è utile conoscere la propria tipologia di viso al fine di fare l’acquisto più indicato. Oggi, quindi, ci occupiamo di forme del viso: tutte le tipologie e le diverse caratteristiche.

Il mondo è bello perché vario, recitava un famoso detto comune ed infatti esso riscontra una grande verità: ognuno di noi, al di là del carattere, presenta delle caratteristiche fisiche differenti rispetto agli altri. Tuttavia possiamo suddividere la popolazione in macro aree, in quanto alcune caratteristiche si presentano in maggiore numero. Per quanto riguarda la conformazione del viso, infatti, possiamo individuare sei categorie principali: ovale, allungato, rotondo, quadrato e a cuore.

Viso ovale

Un viso ovale è caratterizzato da lineamenti molto regolari che gli conferiscono, infatti, grande armonia. La forma ovale, proprio per le sue caratteristiche, viene considerata perfetta in quanto dona al viso uno spiccato senso di regolarità: la distanza fra gli occhi è uguale alla lunghezza di un occhio, la distanza tra l’asse centrale degli occhi e l’attaccatura dei capelli è uguale alla distanza fra punta del naso e mento, inoltre la larghezza del viso è uguale alla metà della sua lunghezza. Insomma, un connubio davvero perfetto!

Viso allungato

Un viso allungato è caratterizzato dall’imponente sviluppo in lunghezza: questo forma del viso, infatti, viene anche definita a rettangolo. La larghezza del viso, dalle tempie sino alla mascella, resta invariata,presenta una fronte alta molto spesso accompagnata anche da un naso abbastanza lungo, il mente si presenta poco pronunciato.

Viso rotondo

Un viso rotondo è caratterizzato da morbidi lineamenti dove non sono presenti spigolosità: questa forma, per lo spiccato senso tondeggiante, ricorda proprio un cerchio. La larghezza del volto, infatti, è quasi simile alla sua lunghezza, la fronte è ampia, le guance sono presenti in modo imponente tanto da nascondere pienamente gli zigomi ed il mento ha una forma arrotondata.

Viso quadrato

Se il viso rotondo non lasciava spazio ad alcuna spigolosità, la caratteristica principale del viso quadrato è proprio la presenza di tratti ben marcati: in questa forma di viso, infatti, le mascelle sono ben visibili ed il mento è particolarmente squadrato.

Viso a cuore

Questa particolare forma di viso è caratterizzata da un mento quasi a punta e da zigomi particolarmente pronunciati, inoltre l’attaccatura dei capelli si presenta a V: per questo motivo, questo tipo di viso viene definito a cuore, proprio perché i suoi lineamenti ricordano la forma di un cuore.

Articoli correlati: