Il forum italiano dopo un lungo periodo in cui venne oscurato è tornato a essere attivo e chiunque può riprendere ad accedervi in tutta tranquillità. Perfettamente funzionante, gli utenti possono collegarsi senza dovere ricorrere ad altre alternative online altrettanto valide.

Per un lungo periodo si pensava che il forum fosse stato chiuso, ma il realtà era possibile accedervi non dall’Italia e molti degli utenti iniziarono ad aggirare il problema collegandosi dall’estero. Per gli utenti questo forum rappresenta un luogo dove poter trovare di tutto, dalla musica agli e-book, software per computer, App Android.

Che cos’è Ipmart Italia?

Si tratta di una piattaforma, un forum, disponibile per tutti gli utenti che ve ne fanno accesso per il download di materiale a pagamento, come tante applicazioni per smartphone. A causa di una violazione del copyright che tutelava il materiale contenuto nella piattaforma, è stata oggetto di sequestro e conseguente chiusura.

Accedere alla piattaforma oggi è molto semplice. Basta semplicemente recarsi sul nuovo sito e si aprirà la home page dove è possibile trovare tutti i collegamenti alle varie sezioni riguardanti cellulari, smartphone, iOS, foto, zona multimediale, console, grafica, pc e il mercatino nel quale vendere, comprare, regalare o scambiare qualsiasi oggetto. All’interno è anche possibile aprire discussioni sul mondo della tecnologia o parlare di vari argomenti in totale libertà.

È ancora online?

In passato per accedere al forum bastava utilizzare un proxy che ne riduceva la velocità di navigazione. Questo aveva il compito di nascondere l’indirizzo IP e navigare in anonimato. Una delle soluzioni più semplici è utilizzare la rete Tor con un estenzione per il proprio browser di navigazione: Firefox o Chrome.

Per i “pirati” rappresenta il paradiso in terra, poiché attraverso questo sito è possibile trovare online tutto ciò che originariamente era a pagamento. Questo è il vero motivo per il quale si decise di oscurare il sito e impedirne l’accesso agli utenti, bloccandone l’indirizzo IP dall’Italia.

Dopo questo periodo di oscurantismo, ecco che il sito è tornato nuovamente online permettendo a tutti gli utenti di farvi accesso gratuitamente, anche dall’Italia.

Alternative valide

Per chi volesse cambiare e ricorrere a siti alternativi perché magari stanco della lentezza di connessione, ci sono varie alternative valide online:

  • Techteam: non possiede un archivio come quello del forum ma dispone comunque di un buon quantitativo di materiale da potere scaricare.
  • Scambioetico: per usare il servizio occorre modificare il DNS inserendo quello di Google.
  • DDLhits: in Italia non più utilizzabile, perché sequestrato dalla finanza per problemi di copyright.
  • Casacinema: offre tantissimo materiale da scaricare anche in streaming, ma il suo “fiore all’occhiello” è il materiale cinematografico, da cui prende il nome la piattaforma.
  • Italia-film: versione italiana e con sottotitoli per il download di film, materiale multimediale, disponibile anche in streaming.
  • Avaxhome: un’altra piattaforma sotto sequestro della finanza che continua a rilasciare materiale coperto da copyright come riviste, quotidiani in pfd, manuali. Bloccato in Italia ma a quanto pare utilizzabile da altrove.
  • PirateStreaming: portale in streaming per la visione di film, telefilm per cui non occorre la registrazione.

La lista di alternative è abbastanza lunga, poiché ci sono tantissime piattaforme online per scaricare materiale di vario genere anche visionabile in streaming, che al momento sono disponibili online dall’Italia. Basta fare una rapida ricerca sul web che ne troverete a centinaia.

Articoli correlati: