Per gli amanti del cibo vegano, che non vogliono accontentarsi ma bensì amano gustare sfiziosi piatti originali, è possibile scegliere diverse soluzioni tra cui buffet “green”, accompagnati da cocktail, birra e vino.

Un cocktail analcolico o alcolico, che sposa stuzzichini salati, gustato prima di un pranzo o di una cena per accendere l’appetito, è una delle usanze più in voga sia in Europa che in Italia e ha origini molto antiche. I milanesi, infatti, sono tra gli italiani più amanti degli aperitivi, tanto che Milano viene considerata la capitale degli Happy Hour Veggie.

L’aperitivo è un momento di vero e proprio relax da condividere con gli amici o con i colleghi, dopo una stancante e frenetica giornata di lavoro. Spesso si consumano snack salati, patatine ma è anche possibile rendere questi stuzzichini più “green” con tante gustose ricette, facili da trovare nei locali milanesi, proprio nel cuore della città.

I migliori locali milanesi

In zona Porta Venezia, potrete gustare un aperitivo interamente vegano nel rinomato locale Radice Tonda. I veri appassionati di cibo vegano raccontano di ottimi “veggie burger” totalmente privi di derivati animali, accompagnati da una squisita maionese 100% vegana. Caratteristiche di questo locale sono piatti interamente biologici e le stoviglie ecologiche.

Se invece vi trovate nei pressi dei Navigli, non potete non fare tappa nel Ginger Coktail Lab. Questo locale ha due peculiarità: i suoi ottimi cocktail a base di canapa (quella commestibile ricca di Omega 3, 6 e potente antinfiammatorio naturale) e il veggie hour. Gli aperitivi qui sono tutti a base di tofu, verdure, seitan ma ci sono anche proposte per gli amanti della carne, nel caso in cui foste accompagnati da qualche amico non vegano.

Nel quartiere isola di Milano, c’è un accogliente locale in stile nordico, che prepara un’ottima cucina vegana: il Veggy Days. Aperto sia a pranzo che a cena, per gli aperitivi propone piatti vegani con menù fisso. Se decidete di rimanere anche per la cena, troverete menù vegani a base di tofu, seitan, insalate, crumble, burger veggie e tanto altro.

Capra e cavoli è un ristorante bistrot vegano, nel cuore di un giardino ben curato con una piccola serra, che lo fa sembrare incastonato in una fiaba per bambini. Tutte le sere, dal lunedì al venerdì, è possibile gustare aperitivi a buffet come pizza vegana, patè vegetali di ceci, rucola e barbabietola, gazpacho, polpettine di riso e verdure impanate in mandorle o riso soffiato. Tutto l’anno si possono degustare queste prelibatezze in giardino, e con l’aggiunta di qualche euro, al prezzo dell’aperitivo, si ha diritto a una fetta di torta vegana farcita con creme vegane.

Per i più temerari c’è anche la possibilità a Milano di seguire la linea del “crudismo vegano”, al Mantra Raw Vegan. Qui i cibi totalmente crudi, sono serviti come aperitivo insieme a cocktail alcolici di sake di frutta e verdura fresca, senza zucchero, che accompagnano tapas di cavolo essiccate al formaggio.

Milano è la città che unisce varie culture, etnie e oggi anche tradizioni culinarie per soddisfare tutti i palati e le esigenze, anche le più particolari. Pertanto se siete in vacanza o semplicemente se decidete di staccare la spina dal tram-tram della vita quotidiana, e avete voglia di gustare un buon aperitivo veggie, non dimenticate di fare tappa in uno di questi originali locali vegani.

Articoli correlati: