Se siete alla ricerca di un viaggio indimenticabile e innovativo la Scandinavia potrebbe fare proprio al caso vostro. Questa regione storica e culturale, parte dell’Europa settentrionale, integra paesaggi caratteristici e diverse attrazioni imperdibili. Quando si parla di Scandinavia ci si riferisce generalmente ai Regni principali di Norvegia, Danimarca e Svezia, le tre mete più affollate dai turisti ogni anno.

Riferendosi alla penisola scandinava invece si tende a comprendere la vastità dei territori della Finlandia e dell’Islanda. Scegliendo di pianificare le prossime vacanze in Scandinavia non vi resta che l’imbarazzo della scelta dei luoghi più caratteristici dove indirizzare la propria attenzione. Quali sono le tappe obbligate di una permanenza in Scandinavia? Scopriamolo insieme nel corso dei paragrafi successivi!

Castello di Kalmar, Svezia

Scegliendo di fare tappa in Svezia non si può fare a meno di visitare il Castello di Kalmar. La costruzione fa parte di uno dei castelli più belli a livello mondiale, risalente al XII secolo. Il castello storico si trova ubicato nei pressi del porto medievale di Kalmar e risulta da sempre una delle attrazioni turistiche di maggior rilievo svedese.

Bergen, Norvegia

Per tutti gli amanti della Norvegia la seconda città più importante, Bergen, rappresenta una tappa imperdibile da visitare. Il centro cittadino si affaccia sul mare e conserva tutto il fascino dell’ospitalità e della vivacità dei suoi residenti, per la maggior parte rappresentati da studenti.

Nordfjord, Norvegia

Rimanendo ancora in Norvegia è impossibile non citare il fiordo Nordfjord, il paesaggio montuoso che incontra le acque dell’Oceano formando cascate caratteristiche. Oltre ai numerosi ghiacciai si può scegliere di ammirare anche il lago Hornindalsvatnet, il più profondo d’Europa.

Goteborg, Svezia

All’interno della Svezia meridionale si trova la caratteristica cittadina di Goteborg, particolarmente affollata a livello turistico per i suoi ristoranti tipici tradizionali a base di cucina di pesce. Il paesaggio si dimostra particolarmente suggestivo grazie alla presenza delle colline e dei ponti rinomati in tutto il mondo.

Copenhagen, Danimarca

Scegliendo come meta per le prossime vacanze la suggestiva meta della Danimarca, non si potrà fare a meno di visitare in lungo e in largo la città di Copenhagen. Al suo interno risultano d’obbligo le tappe verso il castello di Kronborg, i giardini Tivoli, il quartiere Christiana e Rudentaarn.

Castello di Frederiksborg, Danimarca

A pochi chilometri dalla città di Copenhagen si trova il paesino Hillerød nel quale spingersi in visita al Castello di Frederiksborg. Immerso nella natura e nei percorsi inseriti all’interno dei propri giardini, nessun turista potrà rimanere deluso.

Articoli correlati: