La famosa Red Velvet Cake si presenta come un dessert particolarmente scenografico in grado di adattarsi a qualsiasi occasione, evento speciale o ricorrenza. La sua traduzione significa letteralmente ‘torta di velluto rosso’ in riferimento alla sua colorazione tipica, scenografica alla vista e irresistibile al palato.

I suoi accostamenti cromatici rendono la Red Velvet Cake un dessert ricco e invitante che può essere replicato facilmente anche a casa. Il tipico dolce statunitense più diffuso, particolarmente amato anche in Italia, necessita di ingredienti specifici e passaggi di preparazione guidati. Sei pronto per scoprire come portare in tavola la Red Velvet Cake? Non ti resta che proseguire la lettura!

Ingredienti per l’impasto

Per realizzare la Red Velvet Cake occorrono: 150 grammi di burro, 375 grammi di zucchero, 120 grammi di uova, 1 baccello di vaniglia, 5 grammi di cacao amaro in polvere, 5 grammi di sale, 30 grammi di colorante alimentare rosso, 300 grammi di yogurt bianco, 10 grammi di lievito per dolci, 375 grammi di farina 00, 30 grammi di aceto di vino bianco.

Per il frosting al formaggio occorrono: 525 grammi di formaggio fresco cremoso, 150 grammi di burro, 1 scorza di limone grattugiata, 300 grammi di zucchero a velo. Per decorare: foglia d’oro 24 K q.b (opzionale), lamponi, meringhe piccole.

Preparazione della Red Velvet Cake

Per preparare la Red Velvet Cake andate a unire in una planetaria il burro e lo zucchero. Lavorate il tutto a velocità moderata e aggiungete metà delle uova, amalgamando il tutto prima di aggiungere il resto insieme ai semi di vaniglia, un pizzico di sale. A questo punto unite anche il colorante rosso, mescolando l’impasto a velocità media.

A planetaria spenta unite il cacao amaro setacciato, lo yogurt bianco, mescolando il tutto con una spatola. Al composto per la Red Velvet Cake può quindi essere aggiunta anche la farina setacciata, il lievito e l’aceto. Mescolate il tutto a mano per circa 5 minuti, dopodiché versate il composto in uno stampo da dolce da circa 20 cm di diametro.

Lasciate cuocere in forno statico preriscaldato a 175 gradi per circa 70 minuti, dopodiché sfornate il tutto e lasciate raffreddare la Red Velvet Cake su un piatto. Per il frosting al formaggio versate l’ingrediente nella planetaria con foglia, insieme al burro, lavorando il tutto per qualche minuto.

Unite anche la scorza di 1 limone e lo zucchero a velo. Il frosting deve essere lasciato riposare in frigorifero per almeno 10/15 minuti. La torta può essere divisa in tre parti e farcita fino all’ultima parte esterna. Per la decorazione utilizzate i lamponi e qualche foglia d’oro a piacimento e servite.

Articoli correlati: