Stai cercando un utente in particolare all’interno del social network Facebook che non riesci assolutamente a trovare inserendo nome e cognome? Le motivazioni dell’insuccesso della ricerca potrebbero essere due: la prima consiste nell’assenza dell’utilizzo della registrazione sul social da parte del nominativo ricercato, la seconda invece prevede una serie di modifiche della privacy per le quali la persona risulta nascosta.

In caso di un utente ‘invisibile’ all’interno del social network Facebook esistono tuttavia una serie di metodi per tentare ugualmente la ricerca. Come fare? Proseguendo nella lettura di questa pratica guida potrai apprendere in modo chiaro ed esaustivo in quali direzioni procedere.

Gli amici in comune

Il primo passo per riuscire ad individuare un utente invisibile su Facebook è quello di visionare attentamente i possibili amici in comune, scorrendo la lista dei nominativi delle persone che hanno scelto di rendere visibile tale impostazione. Per visualizzare la lista completa delle amicizie si dovrà fare tap sulla voce ‘Tutti’.

Riferimenti al profilo Fb in altri social network

Un altro modo per individuare il profilo di un utente invisibile su Facebook è quello di ricercare anche i possibili riferimenti in direzione del proprio account servendosi di altri social network come Twitter e Instagram. Riuscendo a trovare il nominativo di interesse in altre piattaforme social network si potrà visualizzare la didascalia della biografia, cercando di capire se si tratta proprio dell’utente specifico.

Trovare un utente nascosto nella chat di Facebook

Per individuare la presenza di un utente nella chat di Facebook, sotto l’eventualità di una modifica della privacy da parte della stessa nel tentativo di risultare offline, si potranno utilizzare alcuni stratagemmi. Il modo più semplice per stanare l’utente ricercato nelle chat di Facebook consiste nell’accedere alla piattaforma tramite l’account di un amico/a in comune. In caso contrario si potrà provvedere alla creazione di un profilo fasullo, un metodo tuttavia sconsigliabile violante le condizioni di utilizzo del social network stesso.

Per essere certi di ricercare la persona al centro dei propri interessi si dovranno conoscere nome e cognome, nonché l’eventualità di uno pseudonimo scelto dalla stessa, di un abbreviativo, oppure l’indirizzo email e la data di nascita. Maggiori dati personali si avranno a disposizione e più alte e probabili si dimostreranno le possibilità di riuscire a trovare l’utente invisibile all’interno della piattaforma social network facebook. Nella peggiore delle ipotesi l’utente stesso potrebbe aver deciso di bloccare il bloccare il vostro account, senza la possibilità di poter esser contattato.

Articoli correlati: