L’attrice britannica Emilia Clarke ha raggiunto il successo mondiale grazie alle sue interpretazioni nella serie cult ‘Il Trono di Spade’ e al film ‘Io prima di te’, prestando il volto anche a diverse compagne pubblicitarie, diventando un’icona di stile ed eleganza.

Biografia dell’attrice Emilia Clarke

Emilia Clarke è nata a Londra il 23 ottobre del 1986, cresciuta nel Berkshire insieme ai genitori e al fratello. La sua passione per la recitazione si manifesta all’età di 11 anni a seguito del lavoro del padre come tecnico del suono all’interno del musical Show Boat. A livello scolastico Emilia Clarke frequenta la St Edward’s School ad Oxford, diplomandosi nel 2009 al Drama Centre London dell’University of the Arts London. Negli anni dal 2007 al 2009 lavora come interprete in diversi drama tra cui Wild Honey, Pygmalion, A Midsummer Night’s Dream, La pulce nell’orecchio, The Hot l Baltimore, The Government Inspector, Hamlet, The Changeling, Emilia Galotti, Awake and Sing.

Nel 2009 Emilia Clarke recita in Sense, recitando in un episodio della serie televisiva Doctors, nel film per la televisione Triassic Attack – Il ritorno dei dinosauri, prendendo parte alla campagna pubblicitaria per un’organizzazione senza scopo di lucro Lisa’s story. Nello stesso anno arriva al successo grazie al ruolo di Daenerys Targaryen nella serie televisiva Il Trono di Spade, andando a sostituire l’attrice Tamzin Merchant, conquistando tre nomination agli Emmy Award come miglior attrice non protagonista in una serie televisiva drammatica, vincendo lo Scream Award 2011 come miglior performance rivelazione femminile.

Nel 2013 Emilia Clarke prende parte al musical tratto da Colazione da Tiffany, lavorando anche al film  Terminator Genisys, protagonista di The Garden of Last Days. Nel 2014 la classifica della rivista AskMen la elegge come “donna più desiderata del mondo”, “donna più sexy del mondo” dalla rivista Esquire. Nel 2016 Emilia Clarke ottiene il ruolo da protagonista femminile nel film Solo: A Star Wars Story. Nel 2017 viene scelta come testimonial per la campagna pubblicitaria Dolce&Gabbana del profumo The One.

Tutte le curiosità sull’attrice

Emilia Clarke ha recentemente ammesso d’aver sofferto in due diverse occasioni di aneurismi al cervello, rischiando di morire, decidendo in seguito di fondare la fondazione SameYou che si occupa proprio dell’assistenza ai malati e del loro recupero psicofisico in seguito alla patologia. L’attrice ha inoltre rifiutato il ruolo di Anastasia in Cinquanta sfumature. Durante le scene di nudo all’interno delle riprese di ‘Game of Thrones’ Emilia Clarke ha ammesso di essersi lasciata aiutare da qualche bicchiere di vodka, superando l’iniziale imbarazzo per l’assenza dei vestiti.

Articoli correlati: