Chi lavora il marmo conosce bene l’importanza degli attrezzi e degli utensili per scolpire al meglio pietre e marmi, non sempre, però, ciò che si trova in giro, soprattutto negli store online asiatici, è solido ed affidabile come ci aspetteremo, serve dunque prestare attenzione a scegliere i migliori strumenti sul mercato e soprattutto al miglior prezzo. Lavorare la pietra è una di quelle attività che non permette agli strumenti di presentarsi solo visivamente come solidi, ma è necessario che questa solidità e soprattutto l’efficienza siano reali e tangibili e supportati da acciaio o widia di primissima qualità.

Di certo anche questo settore è segnato dalla rivoluzione tecnologica che ha introdotto nuovi strumenti di lavoro efficienti e precisi capaci di ridurre il carico di lavoro con una maggiore resa finale. Gli strumenti tradizionali, però, rimangono ancora molto importanti e rappresentano la base per questa arte.

Per l’acquisto dello scalpello il consiglio è quello di affidarsi ad un buon acciaio, o widia; questi materiali sono da preferire per la loro robustezza ed efficacia nel taglio. La dimensione della lama dello scalpello deve essere scelta in base all’utilizzo e scegliere scalpelli di diverse dimensioni da la possibilità di effettuare lavori come sgrossature, scanalature, incastri, effettuare correzioni, effettuare delle finiture grezze o irregolari senza perdere la precisione necessaria. Stesso discorso vale per l’acquisto della subbia, che sebbene svolga un lavoro maggiormente qualificato, necessita, per l’acquisto, degli stessi accorgimenti dello scalpello. Gradina e raspa sono consigliabili in widia, Amastone.it ne offre una vasta gamma di alta qualità, questi due strumenti servono a sgrossare il lavoro di scalpello e subbia, e raspare ogni residuo di marmo in eccesso per rendere la superficie più uniforme. Picozzina e bocciarda completano gli strumenti a mano indispensabili per uno scultore. Scegliere di acquistare questi strumenti in widia o acciaio di primissima qualità consente, a chi ne fa uso, di poter lavorare i marmi più duri senza dover sacrificare il proprio tempo o i propri strumenti.

Chi abbraccia la tecnologia senza indugi sa bene che la gamma di strumenti a disposizione di uno scultore sono numerosi. Un martello pneumatico per scultori è una soluzione ideale per chi è in cerca di velocità e precisione. Versioni apposite per i martelli pneumatici di scalpelli, subbie e gradine svolgono il lavoro sicuro e senza alcuna difficoltà: le proprietà del widia, unite alla forza del martello, possono incidere il marmo senza remore.

La smerigliatrice assiale è un altro strumento essenziale. Svolge un importante lavoro di rifinitura e gli utensili che possono essere agganciati a questa macchina sono di svariata natura. La superficie diamantata di molti di questi utensili permette di modellare il nostro marmo con facilità e accuratezza. Spesso la smerigliatrice assiale necessità di un prolungato utilizzo per cui è importante affidarsi a macchine affidabili e competitive come quelle presenti nel catalogo di Amastonedove si possono trovare centinaia di utensili specifici.

Per l’acquisto della penna pneumatica bisogna essere ancora più attenti poiché è uno strumento che richiede una certa precisione per eseguire lavori manuali di estrema delicatezza. Dimensioni, materiali, attacchi, utensili e altri accorgimenti sono fondamentali per un giusto acquisto. In questo caso risparmiare non serve, avere uno strumento preciso e affidabile potrebbe fare la differenza nella riuscita della tua opera.

Abbiamo già affrontato il discorso materiali nella prima metà dell’articolo ma è doveroso precisare che l’acciaio è indicato per la lavorazione di sculture in marmo e pietre calcaree mentre il widia è qualificato per la lavorazione di pietre naturali dure come i graniti e varie tipologie di marmo.

Articoli correlati: