Quali sono le cerette fai da te a base di ingredienti naturali che consentono di rinunciare al costo professionale dell’estetista? La depilazione, soprattutto durante il periodo estivo, interessa sia i soggetti femminili che maschili, andando a ridurre il tempo di ricrescita dei peli senza aggredire la pelle con prodotti a formulazione aggressiva, evitando rossori, dolore o tagli dovuti all’utilizzo delle classiche lamette. La ceretta naturale potrà essere preparata anche a livello casalingo tramite alcuni semplici ingredienti.

Ceretta naturale fai da te: la tipologia araba

La ceretta naturale casalinga può essere realizzata nella versione araba, tramandata nel corso delle generazioni, denominata ‘Sokkar’ ma meglio conosciuta come ‘Halawa’, particolarmente diffusa all’interno delle aree mediorientali integrando una semplicità di realizzazione a base di pochi ingredienti. La ceretta araba si adatta in particolar modo ai soggetti con pelle sensibile, senza riscontrare controindicazioni od effetti collaterali.

Per realizzare la ceretta araba occorreranno 1 bicchiere di zucchero di canna, in alternativa anche lo zucchero bianco classico, il succo di mezzo limone, 1 cucchiaio di miele, 1 pizzico di sale e 1 bicchiere di acqua non eccessivamente grande. Il succo di limone dovrà essere inserito all’interno di un pentolino a fuoco basso insieme allo zucchero, aggiungendo il miele e il sale continuando a mescolare gli ingredienti.

Il composto dovrà risultare una schiuma leggera di colore giallo-ambra e a questo punto dovrà essere trasferito in un contenitore di vetro per essere lasciato raffreddare. Con le mani bagnate si potrà lavorare il composto il quale dovrà assumere una tonalità dorata, posizionandolo sulla cute in direzione dei peli. La ceretta araba dovrà essere rimossa con uno strappo deciso. 

Ceretta naturale fai da te: la tipologia a base di miele

In alternativa alla versione della ceretta precedente si potrà preparare un composto a base di miele andando ad apportare un quantitativo maggiore di nettare rispetto alle proporzioni della ceretta araba. Per la ricetta della ceretta al miele si dovranno utilizzare 200 grammi di zucchero, 20 grammi di miele e 100 grammi di succo di limone.

All’interno di un pentolino a fuoco basso si dovrà lasciar sciogliere lo zucchero con il succo del limone, aggiungendo in seguito il miele fino alla completa ebollizione del prodotto. Il tutto dovrà essere mescolato con un cucchiaio di legno evitando qualsiasi residuo di aria, raggiungendo una colorazione ambrata. Anche in questo caso la ceretta al miele dovrà essere trasferita in un contenitore di vetro e lasciata raffreddare prima di essere utilizzata.

Ceretta naturale fai da te: la tipologia a base di zucchero

La ceretta allo zucchero potrà essere utilizzata per la depilazione delle aree intime maggiormente sensibili utilizzando 1/4 di tazza di succo di limone, 2 tazze di zucchero e 1/4 di tazza di acqua. Tutti gli ingredienti dovranno essere mescolati all’interno di un pentolino a fuoco lento per circa 5 minuti.

Il composto dovrà essere cotto altri 10 minuti a fiamma bassa prima di essere lasciato raffreddare assumendo una colorazione brunastra. Trascorsi 15 minuti la ceretta allo zucchero potrà essere applicata e rimossa tramite strappo deciso.

Articoli correlati: