Il gluten free in cucina si è velocemente esteso a seguito dei numerosi casi di intolleranza al glutine e celiachia, andando a sostituire, tramite farine e preparati idonei, la quasi totalità delle preparazioni culinarie tipiche italiane compresa la pizza e la focaccia. Ma quali risultano essere le migliori pizze e focacce senza glutine di semplice realizzazione casalinga?

Le migliori pizze senza glutine: le ricette

Tra le migliori ricette a base di pizza senza glutine si trova sicuramente la versione Margherita che potrà essere preparata grazie ai seguenti ingredienti: 450 g di farina senza glutine, 1 bustina di lievito per pane senza glutine, 10 g zucchero,  325 ml acqua tiepida, 1 cucchiaino di sale, 220 g polpa di pomodoro, 250 g mozzarella, 2 cucchiai di olio extravergine di oliva, origano.

Per realizzare la pizza margherita senza glutine si dovrà setacciare la farina unendo al composto il lievito, aggiungendo zucchero e olio all’interno della conca formata al centro, versando a filo l’acqua e insaporendo il tutto con il sale. L’impasto dovrà essere lavorato a mano per almeno 10 minuti e lasciato riposare almeno 40 minuti, coperto da uno strofinaccio, per favorire la lievitazione.

A questo punto la base per la pizza dovrà essere stesa e inserita all’interno di una teglia oleata, andando a farcire il tutto con il pomodoro, la mozzarella, l’origano e un filo d’olio, infornando il tutto a 250 gradi per circa 10 minuti. Dalla base dell’impasto della pizza margherita senza glutine si potranno ricreare una serie infinita di varianti a farcitura proprio come per le versioni tradizionali.

Le migliori focacce senza glutine: le ricette

Per realizzare la focaccia senza glutine in versione classica priva di farcitura occorreranno: 450 g di farina senza glutine, 1 bustina di lievito senza glutine, 10 g zucchero, 20 ml olio di oliva, 375 ml acqua tiepida, 1 cucchiaio di sale. La farina setacciata dovrà essere mescolata insieme al lievito, all’interno di una terrina o su di una base di appoggio, formando una conca al centro dove aggiungere lo zucchero e l’olio.

L’impasto dovrà essere lavorato per almeno 10 minuti prima di essere steso e trasferito su di una teglia da forno idonea alle dimensioni ottenute. Con i polpastrelli delle mani si potranno praticare delle pressioni sulla superficie della focaccia, aggiungendo un pizzico di sale e un filo di olio. La preparazione dovrà essere cotta in forno per circa 20 minuti a 220 gradi.

Anche le focacce senza glutine potranno essere preparate con molteplici farciture seguendo i propri gusti personali. Tra le preparazioni più gettonate si trovano farciture a base di zucchine e pomodorini, prosciutto cotto e fontina, rucola e gamberetti, salame piccante e pomodorini e via elencando.

Articoli correlati: