Tutti li vogliono, ma pochi sanno come funzionano veramente, sono i bonus scommesse e qui andiamo ad approfondire come si ottengono e tutte le tipologie che esistono. I bonus scommesse piacciono perché sono in grado di permettere all’utente di usare somme di denaro non proprie per ottenere vincite e mettersi al riparo dalle eventuali perdite. Non tutti i bonus però sono di facile riscossione e utilizzo, per questo è meglio informarsi al massimo prima di richiederli.

I bonus scommesse selezionati da bookmakersaams.eu nascono da un’idea delle piattaforme di bookmaking che negli ultimi anni sono andati crescendo in maniera quasi esponenziale. I siti dedicati al betting si sono espansi e vedono crescere la propria clientela come anche l’ammontare medio delle cifre spese dagli utenti, ma quel che è chiaro è che in futuro con l’ulteriore definitiva diffusione dei mezzi tecnologici per scommettere, il fenomeno è destinato a crescere sempre di più.

Chi desidera aprire un conto però è tenuto a raccogliere tutte le informazioni per farlo e alcune di queste informazioni riguardano proprio gli allettanti bonus scommesse in circolazione che devono sempre e comunque essere offerti da piattaforme autorizzate AAMS.

Quali bonus si possono ottenere operando online?

I bookmaker AAMS sono ormai capaci di offrire una quantità esorbitante di tipologie di bonus scommesse. Ricordiamo che gli unici siti e bonus ammessi sono proprio quelli dell’AAMS che è un organismo di controllo molto severo demandato al controllo del settore per verificare la tutela di giocatori e scommettitori.

Tra le tipologie di bonus si va dal cashback, ai bonus di primo deposito, ma molto allettanti risultano essere anche i bonus di benvenuto di prima giocata che garantiscono incredibili aumenti di quota. Ma quali sono i dettagli di funzionamento di tali bonus scommesse?

Tutti i nuovi utenti che si registrano al portale online di un bookmaker possono avere l’opportunità di ricevere il bonus scommesse, ma non solo, anche i vecchi clienti possono approfittare saltuariamente di speciali promozioni a loro dedicate nell’ambito di particolari match e partite.

Le promozioni nella maggior parte dei casi sono dedicate al mondo del calcio e questo per l’ovvio motivo che il calcio è lo sport più amato dagli scommettitori in Italia. Ma quali sono le tipologie di bonus più amate e convenienti? Andiamo a fare una breve analisi dei bonus che sono in grado di offrire i siti di betting.

La modalità di Bonus Scommesse Cashback

Una delle modalità di scommessa con bonus più apprezzate è il Cashback, ma di cosa si tratta esattamente? Basta tradurre il nome del bonus dall’inglese all’italiano per farsi subito un’idea: cashback infatti significa “denaro restituito”, ciò significa che il bonus comprende la restituzione totale o in parte dell’importo scommesso in caso di perdita.

Alcuni bookmaker sono in grado di offrire agli utenti un rimborso anche del 25% di quanto scommesso con le proprie puntate, per una cifra che può arrivare anche a 50 euro al mese.

Il bonus speciale cosiddetto “Freebet”

Altra tipologia di bonus conosciuta è la cosiddetta scommessa Freebet. Con questo bonus scommesse gli utenti registrati al sito di betting possono beneficiare di una scommessa gratis offerta direttamente dal sito di betting. In pratica il bookmaker stabilisce una somma massima che l’utente può scommettere e poi mette il denaro per la scommessa al posto dell’utente stesso.

Le freebet sono diverse dal bonus scommesse di benvenuto perché di tratta di un’offerta che viene proposta settimanalmente agli utenti della piattaforma.

Ma oltre a queste due tipologie di bonus davvero speciali i siti attualmente attivi online possono offrire molti altri tipi di bonus di cui approfittare liberamente, ma per farlo il coniglio è sempre quello di leggere i termini e condizioni di utilizzo.

Articoli correlati: