Avete deciso di iniziare la lotta alla cellulite e ridare tono al vostro corpo? In questo articolo troverete i migliori esercizi anticellulite. 

Ma prima di iniziare, spieghiamo brevemente cos’è la cellulite. La cellulite è una patologia della pelle che si manifesta con gonfiore, rossore e buchetti tipici. Essa è dovuta alla formazione di agglomerati adiposi sottocutanei dovuti ad una cattiva circolazione del microcircolo sanguigno del derma. Quali sono le cause più frequenti?

  • Patologie cardiache e circolatorie
  • Stress
  • Cattiva alimentazione
  • Scarsa idratazione
  • Sedentarietà
  • Fumo, Alcol

Quali sono i migliori esercizi per diminuire la cellulite?

Questo inestetismo si manifesta maggiormente nelle donne sulle gambe e sui glutei. Per questo motivo gli esercizi che proporremo saranno focalizzari su di essi. Se non avete tempo o soldi a sufficienza per frenquentare una palestra allora sarò facile e comodo farli a casa vostra.

Per la vostra comodità sarà utile acquistare alcuni strumenti che renderanno i vostri allenamenti più semplici, ad esempio il tappettino yoga, pesi ecc.

Esercizio per i glutei

Mettetevi in ginocchio sul tappetino per lo yoga, mettete le mani a terra. Mettendovi in posizione “a gattoni” alzate una gamba all’indietro e ripetete l’esercizio per 20 volte alternando destra e sinistra.

Esercizi per le gambe

Mettetevi in piedi con le mani appoggiate al muro, alzate le gambe all’indietro fino a toccare i gluei con il tallone. Da ripetere 20 volte alternando gamba destra e sinistra.

Un altro esercizio consiste nel mettersi seduti, poggiando le mani dietro alla schiena e con le gambe poste diritte di fronte a voi e portatele verso il vostro petto. Alternate le gambe per 20 volte.

Questi tre esercizi divengono molto efficaci se uniti insieme in una specie di circuito. Ripetete il circuito per 3 volte. Ogni volta prima di riniziarlo lasciate passare 3 minuti di pausa.

Altri esercizi molto efficaci sono tutti i tipi di squat che sono molto specifici per rassodare ed eliminare la cellulite. Oppure metodo più classico è la corsa, il nuoto e l’acquagym che sono attività sportive che migliorano la circolazione e di conseguenza riattivano il microcircolo favorendo il drenaggio dei grassi e delle tossine nel nostro corpo. Anche se sottovalutato un’attività estremamente benefica per combattere la cellulite è lo yoga dinamico, che attraverso le posizione tipiche ad esempio dell’albero, dell’airone oppure della ghirlanda apporta grandi benefici al nostro corpo, riattivando la circolazione, eliminando la cellulite , ed oltre ai benefici del corpo, aiuta molto a ricostituire il nostro euilibrio psicologico e mentale, aiutandoci a raggiungereu un relax.

Articoli correlati: