Stai cercando informazioni sullo Slime e su come crearlo direttamente a casa tua? Stai leggendo l’articolo che fa al caso tuo! Qui troverai tutto ciò che c’è da sapere su come fare lo Slime! Continua a leggere per saperne di più.

Slime: cos’è?

Lo slime è un gioco che aveva riscosso moltissimo successo negli anni 90 e attualmente è ritornato molto di moda. Il termine “Slime” nasce probabilmente con la letteratura di HP Lovecraft , quando alla melma verdastra che compariva nei racconti fantascientifici degli anni 60. Successivamente il termine fu utilizzato da Mattel Toy Corporation per il film Alien e successivamente nel 1984 nel film Gostbusters, da qui il nome del gioco.Si tratta di una sostanza, spesso appiccicosa e molle, che da un certo piacere tenendola in mano. I bambini la usano poiché essa si appiccica e si stacca su ogni superficie. Ciò che lo rende tale è il suo ingrediente principale, ovvero la collosa e naturale gomma di Guar. In Italia molto venduto grazie al gioco Skifidol che qualche anno fa ha riscosso grande successo tra piccoli e grandi. Spesso però questo gioco costa molto per quello che è, e non tutti sanno che si può fare semplicemente a casa, vediamo insieme come. 

Slime: a cosa serve?

Lo slime nasce appunto come gioco per bambini che si divertono a lanciarlo per casa, facendolo appiccicare dove qual si voglia. Nonostante ciò esso è molto apprezzato anche dagli adulti, nel quale rivedono un forma di rilassamento maneggiandolo. Il segreto del suo successo negli adulti, come spiegano alcuni psicologi, starebbe nel piacere provato nel tatto e nella manipolazione che rimanderebbe alla prima infanzia.

Slime hand-made

Esistono moltissimi procedimenti differenti per creare lo slime a casa e infatti stanno uscendo anche moltissimi e diversissimi tipi di slime che stanno letteralmente facendo impazzire il mondo. In questo articolo vedremo come creare lo slime base, ovvero il primo che è uscito. Prima di tutto dovremo sostituire il borace, che è una sostanza utilizzata moltissimo per creare gli slime, ma che è difficile da reperire, con il borotalco. Si tratta di un procedimento semplice e veloce, che non vi richiederà una chissà quale fatica.

Occorrente per slime hand-made: 

  • 150 ml di colla vinilica
  • 70 gr di borotalco
  • 5 gocce di colorante alimentare

Procedimento per slime hand-made:

  1. Prendi un recipiente e versa in esso 70 gr di borotalco.
  2. Successivamente aggiungi 150 ml di colla vinilica e inizia a formare un miscuglio omogeneo.
  3. Mentre continui a girare aggiungi il colorante alimentare che più ti piace e cerca di espandere al meglio il colore.

Così facendo, in tre semplici passi, otterrai il tuo slime fatto in casa.

Articoli correlati: