Vuoi conoscere maggiori informazioni a proposito dell’Alga Wakame? In questo articolo troverai tutto ciò che stai cercando, continua a leggere per saperne di più!

Alga Wakame: cos’è?

L’alga Wakame, chiamata scientificamente Undaria pinnatifida, è un’alga marina edibili molto utilizzata nella cucina asiatica. Già nel 700 a.C. quest’alga era utilizzata in Giappone e anche ai giorni nostri è importantissima per la sua fonte nutrizionale. Si tratta nello specifico di un’alga bruna che oggi viene coltivata, ma che in natura cresce in mare a 7 metri di profondità, sui fondali di Giappone, Cina e Corea. Cresce generalmente a temperature di tra i 5°C ed i 18°C.

Valori Nutrizionali e Proprietà Benefiche

Questa specie di alghe brune, l’alga Wakame è quella con il maggior contenuto di proteine, contiene inoltre tutti i principali amminoacidi necessari. In particolare l’amminoacido triptofano rendere quest’alga una fonte proteica al pari di legumi, cereali. Per questi motivi questo alimento è ampiamente utilizzato come completamento nella dieta vegana e vegetariana. Ciò la rende anche particolarmente ideale per complementare carenze minerali, vitaminiche, debolezza, fragilità di capelli e unghie, mancata concentrazione e molto altro.

Inoltre, l’alga Wakame è molto utilizzata anche nelle diete dimagranti in quanto stimola il dispendio energetico ed accelerare il metabolismo. Tutti questi benefici sono dati dalla presenta di molti nutrienti come ad esempio il contenuto ricco di minerali come il selenio e lo iodio che agiscono ottimamente nei confronti della tiroide.  Importante è anche la presenza del carotenoide fucoxantina che contribuisce ad ossidare i grassi impedendo che essi si depositino. Bisogna poi ricordare che è ricca di fibre solubili e che l’effetto dimagrante da tale alga dipende anche dal senso di sazietà che deriva dalla sua assunzione.

Come assumere le alghe Wakame

Per godere dei benefici dell’alga Wakame è necessario assumere 4/6 grammi circa di queste alghe quotidianamente. Questo è stato dimostrato da molti recenti studi, da cui è emerso che i benefici della Wakame sarebbero inoltre amplificati da una dieta ricca di pesce.

Ricetta con alga Wakame

Se vuoi iniziare a beneficiare degli effetti dell’alga Wakame, ecco una semplice ricetta gustosa e divertente,la cosidetta Goma Wakame,  devi solamente seguire i seguenti passaggi che ti porteranno via solamente 10 minuti:

  1. Taglia le alghe e ponile in una vaschetta piena acqua per cinque minuti. Successivamente scolale, sciacquale rimuovendo poi l’acqua.
  2. Riponete le alghe a pezzettini in una vaschetta in cui aggiungerete salsa di soia, aceto, olio di sesamo, zucchero, peperoncino a pezzetti, aglio e zenzero.
  3. Mescolate il tutto.
  4. Aggiungete poi semi di sesamo e servite come contorno.

Articoli correlati: