Sei curioso di scoprire tutto sul significato del termine “cagnare”? In questo articolo troverai un’analisi dettagliata della frammentazione e dei caratteri principali della lingua italia che si caratterizza per un’amplia variazione di dialetti. Non ti rimane altre che continuare a leggere per saperne di più.

Cosa vuol dire “cagnare”?

Il termine “cagnare” come molte parole ha assunto nel tempo significato diverso in base alla regione in cui è stato utilizzato. Basti pensare che in dialetto vicentino questa parola assume il significato di “vomitare“, mentre nelle zone di Napoli assume il significato di “cambiare“.

Questa variazione così amplia del significato del termine “cagnare” deriva dal fatto che l’Italia è composta da moltissimi dialetti che sono estremamente differenti dal Sud Italia al Nord Italia. Le sfumature di questi dialetti e delle loro parole sono moltissime e cambiano tantissimo anche solo da comune a comune. La tradizione linguistica italiana si compone di di un variegato puzzle di lingue, modi di dire e parole. Questo sopratutto nelle generazioni più vecchie, mentre quelle più giovani stanno ritrovando lentamente una maggiore unità linguistica.

“Cagnare” in napoletano

Il verbo “cagnare” in napoletano significa quindi “cambiare”. Per di più spesso nel dialetto napoletano questa parola viene spessa troncata, pronunciata solamente “cagna”. Questo dialetto deriva dal latino, come la lingua italiana in generale. Un’altra influenza che ha contribuito notevolmente alla formazione della lingua e quindi anche di questa parola è stata la lingua spagnola, grande contributo dato dalla dominazione spagnola che durò due secoli.

Per questi motivi la parola, come molte tante altre, assume significati differenti in base alla storia di una determinata area italiana. Infatti, la frammentazione culturale, politica e soprattutto linguistica della nostra Italia ha cessato di esistere in modo ufficioso solamente con l’unificazione italiana, con cui si è scelto di utilizzare una sola lingua per tutto lo stato. Tuttavia, la cultura delle differenti zone è rimasta nel tempo, caratterizzando le stesse.

“Cagnare” in Veneto

Dall’analisi precedente è possibile dire che l’esempio della parola “cagnare” si presta perfettamente ed è coerente al discorso fatto. Nel dialetto veneto infatti questo termine assume un significato totalmente diverso, ossia “vomitare”. Ecco come le parole in Italia assumono un significato differente.

“Cagnare” in inglese

Il termine dialetto cagnare non è facile da tradurre in inglese, in quanto può rappresentare un significato diverso a seconda del contesto in cui è utilizzato. Di seguito riportiamo un paio di esempi di traduzioni di questo termine di frasi italiane tradotte in inglese:

“Vuoi cagnare il primo giorno di scuola?” in inglese si traduce in questo modo: “You’re going to bunk off your first day?”

Un altro modo di tradurre questo termine dialettale in inglese è il seguente:

“Sarà sempre il benvenuto con frizzi, lazzi e cagnare” che si può dire in inglese nel seguente modo: “… he will always be welcomed with holiday cheer”.

Per ulteriori traduzioni puoi visitare il seguente sito di traduzioni: http://context.reverso.net/traduzione/italiano-inglese/cagnare

Articoli correlati: