Fedez è il nome d’arte di Federico Leonardo Lucia, uno dei più noti rapper italiani del momento, che ha iniziato la sua carriera nel 2007, all’età di soli diciotto anni.

Chi è?

Fedez è nato a Milano, il 15 ottobre 1989, in una famiglia proveniente dalla Basilicata, ed ha cominciato ad interessarsi alla musica già dal suo penultimo anno di liceo. Realizzò il suo primo EP (Extended Play), dal titolo Pat-a-Cake, nel 2007, collaborando in seguito con altri artisti.

Il suo primo album, Penisola che non c’è, è uscito nel 2011, seguito in fretta dal secondo, Il primo disco da venduto, a pochi mesi di distanza dal primo.

Oltre ai suoi albumi, nel 2012 ha fatto un duetto con Max Pezzali, con il brano Jolly Blue, nell’album Hanno ucciso l’Uomo Ragno 2012, e su Youtube ha pubblicato una serie di video, con i titolo di Zedef Chronicles, dove l’artista narra di alcuni aneddoti della sua vita, ed annuncia l’uscita del suo terzo album, Sig. Brainwash – L’arte di accontentare, nel 2013.

Nel 2014, assume il ruolo di giudice, assieme Victoria Cabello, Morgan e Mika, nel talent show X Factor, prima di pubblicare il suo quarto album, nel settembre dello stesso anno.

Alcune curiosità

Nonostante le apparenze, Fedez è un salutista e segue delle diete per rimanere in forma e, sebbene i tatuaggi gli conferiscano un’aria poco raccomandabile, lui non ha mai assunto droghe. Vedendolo con la sua fidanzata (e i due cagnolini che adora) si può osservare anche un suo lato tenero, basta pensare anche la sua canzone Favorisca i sentimenti

Per quanto riguarda i suoi tatuaggi, sembra che sua madre gli abbia trasmesso la passione per la body art, portandolo a fare il primo a quattordici anni. Lui stesso dichiara che li porta per esibizionismo.

Si iscrisse al liceo artistico per la sua attitudine al disegno ma, come lui stesso ha dichiarato, cominciò a perdervi l’entusiasmo, dopo aver notato che altri erano più bravi lui. Tuttavia, è stato durante un’iniziativa scolastica, “La giornata dell’arte”, che ha iniziato ad interessarsi alla musica rap, dopo aver assistito a delle competizioni di freestyle.

Nel 2014, è lui a scrivere un inno per il Movimento 5 Stelle, dal titolo Non sono partito, anche se l’anno seguente ha dichiarato, a Radiobici: “Con loro in Parlamento? Mai nella vita. Appoggio non è approvare tutto”.

Oltre che per la sua musica, Fedez è noto anche per i suoi scontri, tenuti sui social media, con altre celebrità e con alcuni politici, come Matteo Salvini.

Articoli correlati: