Un diciottesimo, ovvero una festa per i diciotto anni, è un evento importante per i ragazzi e le ragazze, e quindi è giusto pensare a qualcosa di speciale, scegliendo l’abbigliamento adatto.

Come scegliere il proprio abito

Ci sono alcuni aspetti da considerare, quando si sceglie l’abbigliamento per la festa dei diciotto anni. Innanzitutto, si deve tenere presente quando e dove si terrà la festa, che siano di giorno o di sera, e che si tengano a casa o in qualche locale.

Un altro punto importante è la tematica che si adotta per la festa, nonché le proprie peculiarità fisiche. Per quanto riguarda quest’ultimo aspetto, il proprio look dovrebbe nascondere, o perlomeno mimetizzare, le proprie imperfezioni, mettendo in risalto i proprio punti di forza.

Il tema della festa, ovviamente dipende dai proprio gusti personali. Molti ragazzi, ad esempio, preferiscono allestire il locale prenotato, o la propria casa (se è possibile), per farla sembrare una sala da ballo di una discoteca, magari assumendo anche un DJ. Certo, è bene pensare anche alle pulizie che seguiranno alla fine della festa, per non iniziare il primo giorno da diciottenne a preoccuparsi della sporcizia.

I vari outfit

Su internet o sulle riviste da abbigliamento non è difficile trovare diversi tipi di outfit, da quelli formali a quelli casual. Quest’ultimo, è adottato per lo più dai ragazzi, che preferiscono una camicia dei jeans, o magari un completo giacca e cravatta.

Per le ragazze, invece, la scelta dell’outfit è più complessa, non solo perché bisogna considerare anche la scelta delle scarpe e degli accessori adatti, ma anche quella del trucco che, in un occasione del genere, deve comunque essere moderato.

Tra gli abiti lunghi, le diciottenni possono anche optare per dei vestiti di pizzo, di tutte, con dei ricami o quelli color cipria. Questi ultimi riescono a trasmettere giovinezza e allo stesso tempo un po’ di malizia.

Non mancano nemmeno i completi corti, soprattutto se si decide di fare la festa in discoteca o in un locale simile, magari privilegiando quelli con dei colori pastello, come il verde acqua o il lillà. Scegliendo il colore bianco, si va sempre a colpo sicuro.

Si può sempre adottare anche uno stile casual-chic, elegante e semplice allo stesso tempo. Ad esempio, indossare un paio di jeans, abbinandoli a una camicia di seta, con una collana vistosa e delle scarpe basse.

Quale sia lo stile adottato, è meglio comunque non sceglierne uno troppo vistoso. Anche se maggiorenni, i festeggiati sono comunque ancora molto giovani.

Articoli correlati: