Tantissimi dei principi attivi che è possibile rintracciare in tutti i cibi consentono di apportare grandi benefici all’organismo umano. Molte di queste sostanze sono capaci di agire a livello metabolico e di aiutare il corpo a mantenere più facilmente il corretto peso forma, se utilizzate nelle giuste quantità.

Esistono, poi, delle altre sostanze nutritive che non solo permettono al fisico di mantenere il giusto equilibrio ma che- in accoppiata con altri alimenti- lo aiutano a depurarsi favorendo una graduale e naturale perdita di massa grassa.

In questa occasione ci occuperemo, nel caso specifico, di tutte quelle sostanze commestibili esistenti in natura e dalle quali è possibile trarre delle bevande che permettono di dimagrire. Si tratta, sovente, di cibi (in particolare frutti) le cui proprietà organolettiche vengono riconosciute anche nell’ambito della cosmesi, oltre a quello della dietetica.

Le bevande in questione, da sole, non possono far avvenire il desiderato dimagrimento ed è bene invece consumarle in un contesto che preveda lo svolgimento di una dieta equilibrata e di una sana attività fisica.

Bevande che permettono di dimagrire: agrumi, tè e… verdura!

In questa breve raccolta di bevande particolari troviamo, ancora una volta, protagonista il limone. Famoso per le sue proprietà disinfettanti (si può usare contro l’acne) e smacchianti (contro le macchie della pelle), non tutti sanno che bere della semplice acqua e limone aiuta a contrastare gli attacchi di fame. Questo perché il limone è ricco di una fibra adatta a questo scopo: la pectina;

Un’altra bevanda che può aiutare a riattivare un metabolismo pigro- se consumata regolarmente- è l’acqua di cocco. Leggero, poco grasso e poco calorico, il nettare del cocco aiuta la silhouette fisica combattendo anche gli stati di gonfiore addominale;

A grandissima sorpresa, fanno capolino in questa rassegna anche i succhi realizzati con le verdure. Pare infatti che studi scientifici abbiano dimostrato che le persone che assumono regolarmente questo tipo di succhi perdano peso tre volte più velocemente di chi non lo fa, ed inoltre riescano nel tempo a limitare il consumo di carboidrati;

Le tisane a base di zenzero (una spezia) sono altrettanto utili per chi ha intenzione di perdere peso. Lo zenzero è un brucia-grassi che riattiva il metabolismo, ma in realtà parliamo di molto di più: è un tesoro capace di migliorare il sistema immunitario, di agire contro i malanni di stagione, contro colesterolo e glicemia e contro le infiammazioni;

Naturalmente, tra le bevande più famose per i loro effetti dimagranti (o forse sarebbe meglio dire drenanti, in questo caso) non poteva mancare il tè verde: per far sì che la bevanda sortisca gli effetti sperati bisogna consumarla con regolarità quotidiana e per almeno tre volte al giorno. Senza alcuna aggiunta di zucchero.

Articoli correlati: