Alcune volte, un aperitivo viene organizzato all’ultimo momento, ma in alcuni casi lo si organizza, ed allora è meglio vestirsi nella maniera giusta, adottando un look che non sia troppo eccessivo, ma che non sembri nemmeno scelto a caso.

Come scegliere il vestito

A meno che non sia l’aperitivo di un cocktail party, è meglio non indossare degli abiti troppo eleganti o appariscenti. Il look casual-chic è di sicuro quello più adatto, con il quale si può scegliere un semplice paio di jeans, o un pantalone a sigaretta nero, da abbinare a una maglia con delle maniche lunghe e lo scollo a V, oppure una camicia leggera, dal color nude.

Se si vuole indossare un vestito, si può optare per un tubino nero, che è un modello semplice e allo stesso tempo elegante, da abbinare con diversi accessori e ad un semplice paio di scarpe nere, con dei tacchi non troppo alti.

L’outfit per l’happy hour

Letteralmente, happy hour significa “ora felice”, e dovrebbe essere un momento di relax, da passare con i propri amici, col proprio fidanzato o con i colleghi di lavoro.

Per un’ora del genere, da passare bevendo un drink al bar, non mancano i più diversi look. Ad esempio, si può indossare un pantalone con delle bande laterali, indossando una maglia a girocollo senza collo e una camicia dai polsini a plissè, adatto per un semplice aperitivo dopo il lavoro.

Chi desidera uno look più “sexy”, può scegliere un minidress con le balze, con degli stivali lunghi, dotati di lacci, e una tote bag.

Un completo più fine, invece, può scegliere dei pantaloni ampi a vita alta, con un cappotto a doppiopetto e una blusa, scegliendo come borsetta una mini tracolla.

Un aperitivo in spiaggia

Di sicuro può essere piacevole, in estate, fare un aperitivo sulla spiaggia, optando per dei look pratico e semplice, da abbinare a dei semplici sandali e un cappello di paglia.

Chi vuole optare per un abito lungo, può sceglierne uno dalla forma morbida, che arrivi fino alle caviglie, preferibilmente bianco, indossando dei girocolli dai colori intensi.

Se si preferiscono i pantaloni, si possono quelli lunghi, leggeri, con delle stampe esotiche o floreali, abbinandoli a delle t-shirt o delle canottiere bianche.

In una serata particolarmente calda, si può indossare un costume intero, sotto un semplice pareo trasparente, lungo fino alle caviglie, e se li si abbina a degli accessori o dei sandali in legno, si può ottenere un effetto più “etnico”.

Articoli correlati: