Se avete delle buone idee e volete iniziare a renderle pubbliche diventando degli Yutuber, questo vi permetterà anche di avere un guadagno.

Come si apre un canale YouTube?

  • Crea un nuovo account, questo sarà direttamente collegato ad altri servizi come Google Drive e Gmail.
  • Per far si che la gente trovi più facilmente il tuo canale, che è direttamente collegato al tuo account, dovrai chiamarlo con delle parole chiave. Il nome del canale dovrà essere di impatto affinché la gente non lo dimentichi. Andando nella sezione “Avanzate”, nella pagina di configurazione iniziale del canale, potrai poi impostare delle keyword.

Caricare video su YouTube

Carica video interessanti, ne troppo brevi ne troppo lunghi. Pubblica video con costanza, realizzandoli regolarmente in modo da avere maggior seguito e ad avere un pubblico fisso.

Probabilmente all’inizio avrai maggior difficoltà e i tuoi video non saranno perfetti, ma con molta pratica e costanza migliorerai a vista d’occhio. Utilizzando una videocamera di qualità i video saranno più belli e verranno seguiti maggiormente. Cura il modo con cui giri i video e fatti aiutare da qualche amico.

Ricordati di inserire nei video i tags necessari affinché le persone capiscano meglio che cosa intendi trattare e siano maggiormente predisposte a cliccare sul tuo video.

Come avere più iscritti?

Carica con costanza i contenuti e fa che siano della maggior qualità possibile. Coinvolgi gli spettatori e rendi partecipe un maggior pubblico, magari utilizzando anche altri social network come Twitter, Instagram e Facebook. Ricordati di prestare attenzione alle richieste del tuo pubblico, rispondi ai commenti in modo da avere il miglior rapporto possibile con esso.

Come guadagnare con YouTube?

Per guadagnare attraverso i tuoi video dovrai attivare la sezione monetizzazione. In questo modo permetterai a YouTube di aggiungere pubblicità e annunci ai tuoi video. Quando carichi un video ti apparirà la sezione “Monetizzazione”, ti basterà cliccare su “monetizza con gli annunci”. Successivamente, una volta aver caricato il video, dovrai cliccare su “gestione video” e successivamente su “$”. Clicca infine su “Monetizza con gli annunci“. Estremamente importante è ricordati di non aver inserito materiali protetti da copyright all’interno del video, questo andrebbe contro il contratto previsto con YouTube. Una volta che avrai iniziato a guadagnare con i tuoi video controlla le statistiche, in questo modo potrai capire come sta procedendo il tuo canale e dove andare a migliorare. Per incrementare le tue visualizzazioni pubblica il video altrove, ad esempio su i tuoi profili in altri social network.

Articoli correlati: