L’outfit per il primo giorno di scuola diventa sempre più importante per i ragazzi delle scuole superiori, che vogliono iniziare l’anno con il piede giusto. E’ anche vero che un abbigliamento adeguato può influire sul proprio umore, e quindi è meglio iniziare l’anno scolastico con un atteggiamento positivo.

Semplicità è la parola chiave

Anche se il primo giorno è importante, è meglio vestirsi in maniera semplice, quando si torna a scuola. Ci si deve sempre ricordare che non è lungo divertimento, ma dove si studia, e quindi è bene non adottare lo stesso look che si potrebbe indossare per una festa o una discoteca. Non si deve fare una buona impressione solo sui compagni, ma anche sugli insegnanti, soprattutto se sono nuovi.

Tra i capi di vestiario da evitare, ci sono:

  • i jeans a vita troppo bassa;
  • gonne e shorts troppo corti;
  • canottiere troppo scollate e top;
  • bermuda;
  • tutto ciò che viene vietato dal regolamento della scuola.

E’ bene prepararsi i vestiti da indossare già dalla sera precedente, soprattutto se si è costretti ad alzarsi presto, lasciando perdere strass o del trucco troppo appariscente.

L’abbigliamento, in sostanza, deve essere semplice e comodo, il che comporta, per le ragazze, non indossare scarpe con i tacchi (per non ritrovarsi a fine mattinata con i piedi gonfi).

Lo stile

Molti ragazzi preferiscono imitare l’abbigliamento di alcune delle loro star preferite ma, anche se si può prendere spunto da loro, è meglio evitare di copiarlo in tutto e per tutto. L’abbigliamento personale dovrebbe essere un sinonimo di autenticità.

Le ragazze possono optare per uno stile casual, come una t-shirt e un semplice paio di jeans, con delle scarpe sportive, oppure adottarne uno da college americano, che comprendere una camicetta, un blazer e una gonna a pieghe.

Chi vuole adottare un look più aggressivo, può scegliere stile rock, incentrato unicamente su un colore, preferibilmente nero, delle scarpe come gli anfibi e degli accessori adatti, come le borchie.

Lo stile casual e quello rock vanno bene anche per i ragazzi, ma questi ultimi possono scegliere anche un abbigliamento più sportivo, con maglie più grandi, jeans stretti e felpe con cappuccio, etc.

Per quanto riguarda gli accessori, si possono indossare cappellini ed occhiali da sole, ma è meglio toglierli in classe. Questo comprende anche mettere via gli auricolari e spegnere i cellulari, o almeno metterli in modalità silenziosa.

Quale sia lo stile, ci si deve assicurare che sia adatto al proprio tipo fisico. Non ci si deve dimenticare che il proprio abbigliamento deve valorizzarci.

Articoli correlati: