Gli italiani viaggiano con Alitalia dal 1947, che oggi vanta fino a novantaquattro destinazioni, offrendo anche una vasta gamma di servizi.

La flotta

La flotta operativa dell’Alitalia comprende centoventuno aereomobili, che comprendono anche un trasporto delle merci.

I suoi servizi comprendono voli nazionali, internazionali ed intercontinentali, e la tipologia del suo servizio si suddivide in quattro classi:

  • magnifica, la class business per le destinazioni intercontinentali;
  • Business class medio raggio, ovvero la class business per le destinazioni internazionali di corto o medio raggio;
  • premium economy, disponibile solo su alcuni voli;
  • economy, presente su tutti gli aerei della compagnia.

Alitalia, inoltre, offre una gamma di assistenze speciali, come delle linee guida per le idoneità al volo, o l’assistenza per chi usa degli ausili per la mobilità, come la sedia a rotelle. Questo genere di esigenza va comunicato al Customer Center, per via telefonica, almeno quarantotto ore prima della partenza.

Le donne incinte, che si trovano nell’ultimo trimestre di gravidanza, dovrebbero presentare un nulla osta sanitario, compilato, firmato e timbrato dal proprio medico, per viaggiare.

I bambini e i ragazzi fino ai dodici, possono usufruire di diverse offerte. I minori non accompagnati, sotto ai quindici anni, possono usufruire del servizio “Minore non accompagnato”.

E’ possibile portare anche gli animali domestici, se muniti di una tessera rilasciata dal veterinario e dotati di un sistema di riconoscimento, come il microchip. I documenti necessari per far viaggiare gli animali, variano dalla destinazione e dalla razza a cui appartengono.

L’acquisto dei biglietti

I biglietti Alitalia variano il loro costo a seconda del canale utilizzato, della destinazione e della tipologia del suo servizio. On-line si possono acquistare dei biglietti su alitalia.com.

Al call center i costi dei voli variano dai venti ai trenta euro e, nel caso in cui si disponga dell’offerta MilleMiglia, dai dieci ai venti euro. Nelle biglietterie il costo del biglietto è di dodici euro, per dei voli nazionali, venticinque per un biglietto internazionale nell’area della Svizzera e di Shengen, e trentacinque euro per le altre destinazione.

Ogni fattura viene emessa contestualmente all’acquisto del biglietto, e se acquistati tramite call-center o sul sito, sarò possibile richiederlo entro sette giorni dalla data di acquisto, compilando un apposito modulo.

In caso di rimborso del biglietto, totale o parziale, esso è consentito delle regole tariffarie conformi, relative alla tipologia del biglietto. Se l’acquisto è avvenuto tramite un’agenzia di viaggi, la richiesta del rimborso va inoltrata a quest’ultima. Il mancato imbarco su un volo, va comunicato all’Alitalia entro ventiquattro ore dalla partenza, al Contact center che provvederà ad emettere un nuovo biglietto elettronico, modificando l’itinerario.

Tutte le informazioni necessarie, nonché i contatti per prenotare i voli, sono comunque visibili sul sito dell’Alitalia, in maniera dettagliata.

Articoli correlati: