indicazioni sulle creme antirughe

Le rughe sono il segno evidente che l’invecchiamento cutaneo comincia a fare il proprio corso e che la pelle non riesce più a soddisfare lo sviluppo naturale delle proteine e vitamine fondamentali. La pelle, perde tono, elasticità e colorito uniforme.

All’interno delle creme antirughe ci devono essere dei componenti fondamentali, perchè riescano a penetrare in profondità e donare alla pelle i principi attivi di cui necessita.

E’ spesso difficile riuscire ad individuare la crema più adatta al proprio viso, per questo motivo abbiamo realizzato questo articolo, prendendo spunto dalle informazioni presenti su questa guida approfondita di cremaviso.net, in cui vengono descritti nel dettaglio tutti gli ingredienti naturali ed i consigli per scegliere le migliori creme antirughe.

indicazioni sulle creme antirughe

Gli ingredienti più importanti e le loro proprietà

Le creme antirughe, per essere considerate le migliori in commercio, devono avere all’interno della loro composizione determinati ingredienti che svolgano l’azione principale, proprio per andare a contrastare l’invecchiamento cutaneo.

Grazie alla cosmetica, si può prevenire e ridurre il processo di ossidazione dei tessuti, andando ad eliminare le cellule morte della pelle e sollecitando la nascita di quelle nuove. Di conseguenza, il rinnovamento cellulare, unito con la sollecitazione del collagene ed elastina, regala nuova forma alla pelle e la diminuzione di rughe.

Gli ingredienti, che dovrebbero sempre essere all’interno di una crema antirughe, sono:

  • Collagene: durante l’invecchiamento cutaneo, lo sviluppo di collagene tende a rallentare e diminuire di conseguenza. Una formulazione con collagene pari al 2%, può donare un nuovo aspetto alla pelle, rigenerandola dal profondo e levigandola a fondo.
  • Palmitoyl Pentapeptide e il Acetyl Exapeptide: sono due elementi fondamentali, per non lasciare che la pelle si rilassi troppo e abbia l’aspetto che tende verso il basso, secondo la gravità normale in un processo di invecchiamento. Il risultato di questi ingredienti è simile al Botox, senza essere però invasivi e senza avere controindicazioni generali. Assicurano un risultato di estensione della pelle e di compatezza della stessa.
  • Acido Ialuronico: L’aggiunta di questo componente, all’interno delle creme antirughe è ideale, soprattutto per le pelli sensibili. Valido come antiossidante ed idratante naturale, donando luminosità ed incarnato uniforme.

Quali sono le migliori creme contro i segni dell’età?

Le creme antirughe sono tantissime in commercio e molte sono veramente ottime, svolgendo il loro corretto lavoro per la pelle. Tra le migliori, segnaliamo quelle che sono le più utilizzate e vendute:

  1. Crema Gel Olio Naturale Dalphin (recensita su grazia.it): una miscela di oli essenziali, che vanno ad idratare la pelle, sollecitare il collagene naturale e riportare tonicità dove mancante. Tra gli ingredienti, vanta Acido Ialuronico, Vitamina B3 e Caffeina.
  2. Biotherm Blue Therapy cream in oil: miele e zucchero marino riparatore, che riesce a riportare la pelle al grado di tonicità corretto. Un vero elisir di bellezza.
  3. Idealia Crema Gel Luce levigante di Vichy: ripara la pelle ed elimina le rughe, anche quelle più profonde. Idrata e restituisce tonicità e luminosità al viso.

Articoli correlati: